Bike Sharing Reggio Calabria, le novità

Bike Sharing Reggio Calabria, le novità

Questa mattina il sindaco Falcomatà ha reso noto l’arrivo del bike sharing a Reggio Calabria. Un’iniziativa che nelle diverse città italiane ha riscosso sempre un buon successo.

Il Bike Sharing arriva a Reggio Calabria

Il bike sharing è di certo uno degli strumenti di mobilità sostenibile più diffusi degli ultimi anni. Di fatto rappresenta un monito all’uso di un mezzo ecologico come la bicicletta, senza però possederlo. La presenza di diverse “stazioni” diffuse nel territorio consentirà di spostarsi comodamente nei punti principali della città.

Hai voluto la bicicletta? E’ arrivata!

Con un post pubblicato su Facebook e con annessa foto, il Sindaco di Reggio Calabria, Giuseppe Falcomatà ha annunciato l’arrivo delle due ruote in città. Ciò è stato possibile grazie alla vittoria di un bando del ministero dell’ambiente di due anni fa.

Qui dentro – ha annunciato il primo cittadino – ci sono le 130 nuove biciclette del bike sharing, arrivate in città grazie alla vittoria di un bando del ministero dell’ambiente di due anni fa.

Nei prossimi giorni le posizioneremo in diverse “stazioni” allestite in punti strategici della città come il Porto, Santa Caterina, l’Università, Piazza Indipendenza; ed ancora Piazza Italia, Piazza Duomo, Piazza Castello, Piazza Garibaldi, Cedir, e Ospedali Riuniti.

Di queste 130 bici, 80 saranno “muscolari” e 50 a pedalata assistita per i più pigri.

Bike sharing a Reggio Calabria

Bike sharing a Reggio Calabria