Bagaladi (RC), festeggiamenti per 150° anniversario Unità d’Italia

Bagaladi (RC), festeggiamenti per 150° anniversario Unità d’Italia

bagaladi 150° unità d'italia

bagaladi 150° unità d'italia

L’Anniversario dell’Unità d’Italia è stato celebrato anche a Bagaladi. Un programma intenso che si è svolto nella giornata di domenica.

In mattinata, nonostante l’inclemenza del tempo, si è svolta la sfilata della Fanfara dei Bersaglieri sezione di Reggio Calabria che, raggiunta la Piazza della Libertà ha tenuto il suo concerto dopo la cerimonia di deposizione di una corona d’alloro al Monumento ai Caduti da parte del Sindaco Federico Curatola e del Presidente del Consiglio Comunale Salvatore Romeo, alla presenza delle autorità militari e civili.

Nel pomeriggio, presso il salone dell’Istituto Comprensivo, la seconda parte delle celebrazioni. Un pubblico attento ha ascoltato l’intervento passionale del professore Francesco Arillotta, storico reggino che ha ripercorso le tappe che portarono all’Unità soffermandosi sul ruolo che anche questa porzione di Aspromonte ebbe nell’epopea garibaldina. Il Sindaco Bruno Rossi, il Sacerdote Pannuti ed altri patrioti sono stati ricordati per aver accolto e sostenuto la causa unitaria, primi fra tutti nel vecchio Regno delle Due Sicilie.

Dopo l’intervento del consigliere provinciale Bernardo Russo, che ha contribuito alla realizzazione della manifestazione, si è esibito il Coro Polifonico “Ruggero Coin” di Bova Marina, diretto dal Maestro Aldo Gurnari, che ha deliziato il pubblico con canti risorgimentali e concludendo con l’Inno di Mameli. I festeggiamenti si sono conclusi con la degustazione di una torta tricolore che ricalcava la forma geografica dell’Italia.

Maria Cristina Condello

Maria Cristina Condello ha conseguito la laurea Magistrale in "Informazione, Editoria e Giornalismo" presso L'Università degli Studi Roma Tre. Nel 2015 ha conseguito il Master di Secondo Livello in "Sviluppo Applicazioni Web, Mobile e Social Media". Dal 2016 è Direttore Responsabile della testata giornalistica ntacalabria.it

Multimag Comments

We love comments
No Comments Yet! You can be first to comment this post!

Your data will be safe! Your e-mail address will not be published. Also other data will not be shared with third person. Required fields marked as *