C5 femminile, Asd Mediterraneo pronta per la serie C

C5 femminile, Asd Mediterraneo pronta per la serie C

Calcio a 5: Il team femminile Asd Mediterraneo pronta all’esordio in serie C. Presentata ufficialmente la nuova compagine reggina guidata da Oliveri, proiettata a dare lustro al calcio “rosa” calabrese.

Asd Mediterraneo

Tenacia e tecnica, abbinate a forza fisica e mentale, per superare ogni ostacolo e conquistare la vetta. Le ragazze della squadra femminile dell’Asd Meditarraneo con una tempra d’acciaio che trapela dai loro sguardi e permea la loro motivazione; sono pronte a esordire nel campionato di serie C di calcio a 5. Le prime parole di elogio nel giorno della presentazione ufficiale, avvenuta a Villa Campetra Churrascaria, giungono dalla presidente Mimma Familiari: “L’Asd Mediterraneo femminile nasce dall’unione di due gruppi di ragazze spinte dalla voglia di creare qualcosa di importante. Ma soprattutto dalla voglia di mettersi alla prova affrontando un campionato di livello. Questo importante progetto in poco tempo è diventato realtà grazie alla tenacia e alla forza di volontà che le contraddistingue”.

Lo staff tecnico

Per poter affrontare nel migliore dei modi un campionato di livello come la serie C, le ragazze si sono prodigate nell’assicurarsi uno staff tecnico all’altezza della situazione. A partire dal mister Davide Oliveri che vanta anni di presenza in campionati importanti come serie A e serie B di calcio a 5 sul territorio reggino. Prezioso sarà il anche il supporto tecnico del mister dei portieri Enrico Sirna; anche lui per anni protagonista in competizioni di livello, e del preparatore atletico Massimo Massara con navigata esperienza nel settore.

Intanto le ragazze dell’Asd Mediterraneo stanno proseguendo il programma di preparazione, predisposto dallo staff tecnico che le segue in maniera meticolosa; per esordire al massimo delle loro potenzialità.

Commento di mister Oliveri

“Ho accettato la proposta delle ragazze perché penso di avere la giusta esperienza ma anche l’umiltà che serve per dare loro consigli e insegnamenti che possono farle crescere sotto diversi punti di vista. Il nostro punto di forza è la voglia costante di imparare e migliorare. Nonostante il team sia formato da ragazze con esperienze importanti come la serie A, e altre che provengono da campionati minori, dimostrano tutte dedizione al sacrificio. Consapevoli che solo questo potrà portare a importanti risultati. Il campionato che ci aspetta lo conosco ed è molto difficile, considerata la presenza di squadre con giocatrici di livello. Il nostro obiettivo – conclude il coach – è quello di migliorarci giorno dopo giorno. Ma anche di affrontare quello che il futuro ci riserverà da questa esperienza che ci accoglie da matricole”.

Stimoli e aspirazioni di sicuro non mancano come conferma il capitano della squadra Antonella Macheda. “Iniziamo con tanta ambizione e andremo avanti di certo senza porci alcun limite”.

Si attende ora solo l’ok da parte della Figc per l’avvio del campionato, previsto con ogni probabilità nel mese di novembre. Il Campionato inoltre, dovrebbe avere respiro regionale con squadre che giungeranno da tutta la Calabria.

Multimag Comments

We love comments

1 Comment

Your data will be safe! Your e-mail address will not be published. Also other data will not be shared with third person. Required fields marked as *