Seminario di studi sulla parità di trattamento tra lavoratori e lavoratrici

“La parità di trattamento tra lavoratori e lavoratrici, tra novità normative e la riforma dei servizi ispettivi”, è il tema del seminario che si terrà venerdì 11 giugno, dalle ore 9,00 alle ore 17,00,  nella  sala Giuditta Levato del Consiglio Regionale a  Reggio Calabria.

La giornata di studi – informa una nota dell’ufficio stampa della Giunta regionale -, organizzata dall’Ufficio della consigliera regionale di Parità, è destinata prevalentemente agli ispettori del lavoro, ai sindacati e alle consigliere di Parità presenti sul territorio regionale.

“Proseguiamo nel percorso di contrasto alle discriminazioni sul lavoro – ha detto la consigliera regionale di Parità Maria Stella Ciarletta –  dopo aver intensificato nel 2009, attraverso un apposito protocollo di intesa, il rapporto con la direzione regionale del Lavoro. Nel corso dell’incontro, saranno affrontati molteplici aspetti delle discriminazioni sul lavoro: dalla tutela civile, penale e amministrativa nel contesto delle discriminazioni, al potere sanzionatorio (sanzioni amministrative, penali e revoca delle agevolazioni). Particolare riguardo – ha evidenziato Ciarletta – sarà dato al rapporto tra ispezione e conciliazione e tutti gli interventi mireranno a fornire ai partecipanti conoscenze specifiche nonché a condividere i contributi che consigliere di parità, sindacati, tavoli tecnici, commissioni di pari opportunità, hanno nel promuovere e favorire le pari opportunità nei rapporti del lavoro”.

Interverranno al seminario il presidente del Consiglio regionale Francesco Talarico e Giuseppe Paolo Festa della direzione regionale del Lavoro.

I lavori saranno introdotti dalla consigliera Ciarletta che parlerà del Codice delle Pari Opportunità e delle novità introdotte dal D.Lgs. n. 5/2010, nonché dell’azione della consigliera di Parità nella tutela contro le discriminazioni. Relazioneranno, inoltre,  Daniela De Blasio, consigliera provinciale di Parità di Reggio Calabria, Antonio Viscomi, docente dell’Università degli Studi Magna Græcia di Catanzaro, Rosi Perrone, segreteria regionale Cisl, Elena Scala, componente del Tavolo tecnico ispettivo del Ministero del Lavoro, Luisa Marilotti, consigliera regionale di Parità della Sardegna, Antonia Lanucara, presidente della commissione regionale Pari Opportunità, Anna Rivara, ispettore del Lavoro, direzione provinciale del Lavoro di Genova. Coordina Rosellina Madeo, consigliera di parità della Provincia di Cosenza.

Multimag Comments

We love comments
No Comments Yet! You can be first to comment this post!