Regionali Calabria, ecatombe nella giunta Loiero

Le elezioni regionali in Calabria hanno restituito una vera e propria ecatombe per gli assessori uscenti della Giunta regionale della Calabria. Su nove assessori che hanno deciso di candidarsi, tra i quali il vice presidente dell’esecutivo, Domenico Cersosimo, infatti, ne sono stati eletti solo due. A entrare in Consiglio sono Mario Maiolo, del Pd, che aveva la delega alla Programmazione nazionale e comunitaria, e Francesco Sulla, eletto nella lista Pd, che aveva quella alle Attivita’ produttive. Non sono stati eletti, invece, Cersosimo e Silvio Greco (che aveva la delega all’Ambiente), candidati con Slega la Calabria; Demetrio Naccari Carlizzi (Bilancio, Pd); Michelangelo Tripodi (Urbanistica, Rifondazione-Comunisti Italiani); Luigi Incarnato (Infrastrutture, Psi-Sinistra con Vendola); Pietro Amato (Agricoltura, Pd); Damiano Guagliardi (Turismo, Rifondazione-Comunisti italiani).

Francesco Iriti

Storico Direttore di www.ntacalabria.it, é giornalista pubblicista dal 2008. Lureato in Scienze della comunicazione, ha di recente pubblicato il libro " E' un mondo difficile". Ecco il link per acquistarlo http://amzn.to/2lohl4U. Lavora anche come Digital Content

Multimag Comments

We love comments
No Comments Yet! You can be first to comment this post!

Your data will be safe! Your e-mail address will not be published. Also other data will not be shared with third person. Required fields marked as *