Reggio Calabria, il PRC ricorda Armando Reale, punto di riferimento per i comunisti

Reggio Calabria, il PRC ricorda Armando Reale, punto di riferimento per i comunisti

prc_simbolo

E’ morto Armando Reale, punto di riferimento per i comunisti e la sinistra della Locride.

Stroncato da un male incurabile, è  venuto a mancare all’affetto dei suoi cari il compagno Armando Reale. Per anni dirigente del Prc e del Pdci e consigliere provinciale a Reggio Calabria, Reale è stato un punto di riferimento per i comunisti e la sinistra della Locride. Inflessibile nelle analisi politiche e nei confronti dialettici con gli avversari, ma anche all’interno delle organizzazioni in cui ha militato, Armando ha  svolto i compiti che gli sono stati affidati con passione e impegno. Ricordiamo i suoi interventi a Palazzo Foti e nel corso dei congressi e le riunioni di partito, la sua presenza alle innumerevoli manifestazioni per il riscatto della nostra terra, che spesso lo hanno visto tra i promotori.

Non sempre l’abbiamo pensata allo stesso modo, ma gli è stata riconosciuta onestà intellettuale, correttezza, rettitudine morale e rispetto delle regole: doti preziose e sempre più rare nella politica odierna. Ci mancherà.

Santo Gioffré, Assessore provinciale alla Cultura

Omar Minniti, Consigliere provinciale Prc

Multimag Comments

We love comments
No Comments Yet! You can be first to comment this post!

Your data will be safe! Your e-mail address will not be published. Also other data will not be shared with third person. Required fields marked as *