Le varie tipologie di prestito istantaneo

Le varie tipologie di prestito istantaneo

Hai bisogno di soldi per pagare le ultime bollette, ma il giorno di paga è ancora lontano? Stai per partire per un weekend, ma il tuo portafoglio piange?

Non ti preoccupare, su www.alfalainaa.fi, potrai mettere a confronto decine di istituti finanziari, con cui richiedere un prestito veloce, senza troppe complicazioni. Non ci sono decine di documenti da compilare e nemmeno centinaia di fotocopie da fare. Basta qualche clic, pochi dati personali e i soldi arrivano sul proprio conto bancario, in brevissimo tempo.

Tuttavia, ci sono diverse tipologie di prestiti istantanei. Qui di seguito, vediamo quali sono quelli principali, offerti dagli istituti finanziari:

  1. Prestito istantaneo – Il prestito istantaneo è in genere una cifra di poche decine o centinaia di euro e solo poche aziende offrono soluzioni realmente rapide. Una volta che la richiesta è stata approvata, verrà immediatamente trasferito il denaro nel proprio conto bancario, quindi non devi aspettare mesi per ottenerlo, come accadrebbe con una normale banca. Il prestito prevede un periodo di rimborso fisso, che può variare a seconda dell’istituto. Spesso, questi possono anche essere pagati in un’unica soluzione e quindi sono adatti per coprire il ritardo di un pagamento o per le fatture più urgenti.
  2. Credito flessibile – Il credito flessibile è, appunto, flessibile e il cliente può decidere da solo, ad esempio, la dimensione del prestito e il periodo di rimborso. I servizi forniscono immediatamente il prestito e il rimborso avviene, ad esempio, nel piano di pagamento pianificato da solo o nell’importo totale se il denaro. Generalmente, i prestiti flessibili si possono accumulare in migliaia di euro e non si trovano più di 5.000 euro in istituti di credito. Il tempo per i pagamenti viene spesso concesso fino a due anni.
  3. Prestito comparativo – Il prestito comparativo è un fenomeno relativamente nuovo, ma sta diventando sempre più popolare in tutto il mondo come un nuovo tipo di prestito. Si tratta di un prestito peer-to-peer, i privati prestano denaro a privati, utilizzando un servizio peer-to-peer come tramite. Spesso i prestiti veloci per i debitori (pikalaina maksuhäiriöiselle) sono facilmente accessibili online e, naturalmente, i mutuatari otterranno la loro quota di reddito ad interessi, il che significa che possono guadagnare da soli. Una società di prestito intermediario partecipa anche alle entrate e garantisce che funzioni in modo sicuro. A seconda del servizio, i dettagli del prestito possono essere influenzati più o meno, alcuni dei quali sono, ad esempio, un tasso fisso, mentre altri possono determinarlo individualmente.

Credito al consumo – Questo prestito una tantum riguarda una somma fissa e un periodo di rimborso fisso. Il credito al consumo può essere concesso per più di mille euro fino a un prestito di 20.000 euro. Le Major Sum possono avere requisiti speciali, come la firma di due mutuatari, al fine di ottenere un prestito così grande. Il livello di reddito deve anche essere permanente e soddisfare determinati criteri, vale a dire i dettagli del richiedente saranno ulteriormente controllati. Il periodo di pagamento varia da anni a dieci anni, il che significa che non è necessario rimborsare immediatamente la somma.

Tags prestito
Category NtaCalabria

Francesco Iriti

Storico Direttore di www.ntacalabria.it, é giornalista pubblicista dal 2008. Lureato in Scienze della comunicazione, ha di recente pubblicato il libro " E' un mondo difficile". Ecco il link per acquistarlo http://amzn.to/2lohl4U. Lavora anche come Digital Content

Multimag Comments

We love comments
No Comments Yet! You can be first to comment this post!

Your data will be safe! Your e-mail address will not be published. Also other data will not be shared with third person. Required fields marked as *