Contorni

Frittelle di peperoni secchi

Ponete sul fuoco una pentola con acqua e quando prende bollore buttateci dentro i peperoni secchi, fateli sbollentare per qualche minuto e scolateli. Mettete la farina in una ciotola con

Polpette di stocco

Lavate, spellate e diliscate il filetto di stocco e tritatelo. Grattugiate in una terrina la buccia del limone. Mettete il pangrattato in una ciotola e conditelo con il formaggio, il

Marmellata di peperoncini

Lavate i peperoncini, tagliate solo la parte esterna senza intaccare la costolina bianca e metteteli in una pentola con una buccia di limone. Copriteli d’acqua, metteteli sul fuoco e fateli

Lenticchie stufate

Pulite le lenticchie, lavatele con acqua tiepida e mettetele in un tegame con la cipolla affettata e il prezzemolo. Coprite d’acqua e fate cuocere a fuoco basso. A metà cottura,

Cavolo verza con guanciale

Pulite il cavolo dalle foglie esterne, tagliatelo a strisce sottili e sbollentatelo per un quarto d’ora in acqua salata con un pò d’aceto, scolate e tenete da parte. In una

Olive fritte

Lavate e asciugate le olive. Mettete una padella di ferro sul fuoco con dell’olio e quando comincerà a scaldarsi versteci dentro le olive, un rametto o dei semi di finocchio

Pane di castagne

Mettete in un bicchiere di latte tiepido il lievito con un cucchiaino di zucchero. Mescolate le farine, uniteci una presa di sale e mettetele dentro un recipiente, allargatele al centro

Insalata di fagioli secchi

Dopo aver tenuto a bagno per 10-12 ore i fagioli in acqua tiepida, lavateli e metteteli in una pentola. Ricoprite di acqua, salateli e lasciateli cuocere lentamente, senza disfarli. Versateli

Scarole soffritte

Pulite e lavate accuratamente la verdura, quindi lessatela in acqua bollente per qualche minuto dopodichè colatela. In una pentola soffriggete l’aglio in poco olio, versatevi le verdure, eliminate l’aglio e

Melanzane sott’olio

Scegliete delle belle melanzane lunghe, sbucciatele e affettatele in lunghe strisce sottili, che terrete per dodici ore sotto peso in un colapasta, dopo averle ben salate. Trascorso questo tempo strizzatele