Travolto dalla sua auto mentre la ripara: un morto a Caulonia

Travolto dalla sua auto mentre la ripara: un morto a Caulonia

Travolto dalla sua auto mentre tentava di ripararla: così è morto un uomo di 46 anni a Caulonia (Reggio Calabria). La vittima lascia la moglie e i quattro figli.

Un morto a Caulonia: la tragica vicenda

Un uomo, Roberto Cricelli, di 46 anni, bracciante agricolo, è morto nel pomeriggio di ieri. La vittima è rimasta schiacciata sotto la sua auto, una Fiat Tipo vecchio modello. La tragica vicenda è accaduta nelle campagne cauloniesi, in località Migliuso.

Secondo una ricostruzione, Roberto Cricelli, rientrato a casa dopo aver fatto la spesa nei negozi di Caulonia Marina, avendo avvertito dei rumori provenire dal vano motore della sua auto, ha aperto il cofano. Il mezzo, in sosta in una ripida salita, ha iniziato a muoversi ed ha travolto l’uomo, che è stato trascinato per circa dieci metri. Il dramma è successo dinnanzi agli occhi dei congiunti, impossibilitati a prestare aiuto. Quando il veicolo ha fermato la sua corsa per Cricelli era già troppo tardi.

Sul posto sono intervenuti i Carabinieri della stazione locale ed anche l’elisoccorso. Quando i soccorritori hanno sollevato il mezzo non hanno potuto fare altro che constare il decesso dell’uomo.

Multimag Comments

We love comments
No Comments Yet! You can be first to comment this post!

Your data will be safe! Your e-mail address will not be published. Also other data will not be shared with third person. Required fields marked as *