Furti e riciclaggio: sette arresti tra Calabria e Lombardia

Furti e riciclaggio: sette arresti tra Calabria e Lombardia

Furti nei cantieri autostradali. Sette arresti tra Calabria e Lombardia: per tre delle persone arrestate si è disposta la custodia cautelare in carcere e per quattro ai domiciliari.

Sette arresti tra Calabria e Lombardia, i dettagli

L’operazione eseguita dal personale della Sezione di Polizia Stradale di Vibo Valentia; insieme ai colleghi di Catanzaro, Milano, della Sezione Polizia Stradale di Brescia e delle Sottosezioni autostradali di Lamezia Terme e Palmi ha portato all’esecuzione di sette arresti e di due obblighi di dimora. Le ordinanze sono emesse dalla Procura della Repubblica di Palmi. Le accuse sono associazione a delinquere volta alla commissione di furti di mezzi nei cantieri stradali per il successivo riciclaggio.

Decine i furti commessi ai danni di imprese private, alcune delle quali anche subappaltatrici di lavori dell’Anas lungo l’autostrada Salerno-Reggio Calabria.
La Polizia stradale ha recuperato nove mezzi, in particolare escavatori e macchine per il movimento terra, restituiti poi ai proprietari.

Multimag Comments

We love comments
No Comments Yet! You can be first to comment this post!

Your data will be safe! Your e-mail address will not be published. Also other data will not be shared with third person. Required fields marked as *