Un morto a Melicucco: disposta l’autopsia

Un morto a Melicucco: disposta l’autopsia

Un morto a Melicucco: un bracciante agricolo romeno di 58 anni, B. I., trovato morto nella sua abitazione. Secondo gli inquirenti calci e pugni avrebbero causato lesioni interne all’uomo.

Un morto a Melicucco

Un bracciante agricolo di origine romena, di 58 anni, ucciso a Melicucco (Reggio Calabria). La vittima lavorava in diversi centri della Piana di Gioia Tauro. Il corpo senza vita dell’uomo é stato trovato nella casa in cui viveva da alcuni anni.

I carabinieri della Compagnia di Gioia Tauro indagano sulla vicenda. La Procura della Repubblica di Palmi, ha disposto l’autopsia sul cadavere.

Prima ricostruzione

Secondo le prime ricostruzioni dei carabinieri, l’uomo potrebbe essere vittima di un’aggressione ad opera di qualcuno che si trovava in casa con lui.  Calci e pugni gli avrebbero così provocato lesioni interne e causato il decesso.

Presso la casa dell’uomo non erano inoltre presenti possibili armi da taglio o da fuoco.

Multimag Comments

We love comments
No Comments Yet! You can be first to comment this post!

Your data will be safe! Your e-mail address will not be published. Also other data will not be shared with third person. Required fields marked as *