Intimidazioni Caroniti, cane impiccato alla finestra

Intimidazioni Caroniti, cane impiccato alla finestra

Intimidazioni Caroniti. Ancora intimidazioni per una famiglia di Caroniti, frazione del comune di Joppolo, in provincia di Vibo Valentia. Un cagnolino è stato impiccato davanti alla finestra dell’abitazione dei proprietari.

Intimidazioni Caroniti, la vicenda

Ha fatto un macabro rinvenimento la famiglia originaria di Caroniti e residente a Bergamo, che era scesa in paese da qualche giorno per le festività Pasquali. Mercoledì sera infatti, ignoti malviventi hanno fatto ritrovare impiccato alla finestra della loro abitazione un cane di piccola taglia. Un gesto davvero vile e crudele. A questo si aggiunge il rinvenimento di un biglietto legato alla corda usata per il terribile gesto, con su scritto: “Così è la vostra fine”.

Non è la prima volta che la famiglia subisce atti di questo genere. In passato si annoverano nella stessa casa diversi episodi di finestre distrutte ed un tentativo d’incendio. Lo scorso gennaio era stata tratta agli arresti domiciliari una persona ritenuta responsabile di questi gesti terribili.

Sul posto, nella serata, per i rilievi e le indagini sono intervenuti i carabinieri di Joppolo e della Compagnia di Tropea.

Multimag Comments

We love comments
No Comments Yet! You can be first to comment this post!

Your data will be safe! Your e-mail address will not be published. Also other data will not be shared with third person. Required fields marked as *