Incidente Belvedere Marittimo, una vittima

Incidente Belvedere Marittimo, una vittima

Incidente a Belvedere Marittimo (Cosenza): un uomo di 74 anni esce di strada a bordo di un Suzuki, un morto. Inutili i tentativi di rianimazione dei sanitari del 118 che sono intervenuti sul posto.

Incidente a Belvedere Marittimo, la vicenda

Un uomo di 74 anni, stava rientrando a casa dopo aver finito di coltivare un suo appezzamento di terra a Belvedere Marittimo, paese in provincia di Cosenza.

L’uomo, mentre si trovava alla guida di un fuoristrada Suzuki, per cause non ancora chiare, ha perso il controllo del veicolo ed è finito fuori dalla carreggiata. Il mezzo si è ribaltato più volte, cadendo in una scarpata. L’incidente stradale si è verificato in contrada Santoianni, lungo la costa tirrenica cosentina.

Intervento sul posto

Inutili i soccorsi dei sanitari del 118 intervenuti sul luogo dell’incidente: il 74enne era ormai già morto. Sul posto erano presenti anche i Carabinieri di Scalea ed i Vigili del Fuoco che hanno messo in sicurezza la zona. In seguito è sopraggiunto anche il medico legale.

La vittima è Rocco Liporaci, originario di Belvedere Marittimo. Da quanto si è appreso era il padre di un assessore comunale del paese cosentino.

Leggi anche: Incidente mortale a Cassanno allo Ionio, due vittime