Antimafia Platì, disposto accesso ispettivo

Antimafia Platì, disposto accesso ispettivo

Antimafia Platì. La Commissione d’accesso Antimafia si è insediata ieri presso il Comune di Platì (RC). La decisione è giunta dopo la decadenza del Sindaco Sergi e l’arrivo di un commissario straordinario.

Commissione Antimafia Platì

Su delega del Ministro dell’Interno, il Prefetto di Reggio Calabria Michele Di Bari, ha disposto un accesso ispettivo antimafia al Comune. La decadenza del Sindaco Sergi – lo ricordiamo – era giunta in seguito alle dimissioni della maggior parte dei consiglieri.

Continua dunque, un forte stato di instabilità per il comune dell’entroterra reggino.

La Commissione Antimafia Platì è formata dalla dott.ssa Emma Caprino, Viceprefetto Aggiunto; dal dott. Vincenzo Giovanni Calabrò Funzionario informatico. E infine, dalla dr.ssa Caterina Morello, funzionario amministrativo.

La Commissione avrà il compito di verificare l’eventuale presenza di forme di infiltrazione o condizionamento di tipo mafioso.

Multimag Comments

We love comments
No Comments Yet! You can be first to comment this post!

Your data will be safe! Your e-mail address will not be published. Also other data will not be shared with third person. Required fields marked as *