Incidente in Alto Adige, perde la vita 31enne lametino

Incidente in Alto Adige, perde la vita 31enne lametino

Incidente in Alto Adige, a Laives. Perde la vita il giovane Giuseppe Pagliuso, di 31 anni, originario di Lamezia Terme. L’uomo viveva a Laives con la famiglia.

Incidente in Alto Adige

È morto all’ospedale di Bolzano, Giuseppe Pagliuso, originario di Lamezia Terme ma residente in Alto Adige dove si era trasferito da circa un anno insieme alla moglie e ai due bambini, di 9 e 6 anni.

L’incidente si è verificato sabato scorso alle 23.20. Giuseppe si trovava in sella alla sua moto, una Ducati Monster. La rovinosa caduta è avvenuta mentre si immetteva, dopo una leggera curva, sul rettilineo tra San Giacomo e Laives. Dopo aver trascorso due giorni in ospedale, il giovane Giuseppe Pagliuso, è deceduto ieri. I familiari hanno autorizzato la donazione degli organi così come il giovane avrebbe voluto.

Giuseppe era un artigiano e aveva lavorato anche quel sabato fino alle 13. In serata era uscito per una commissione. Il giovane è morto per le drammatiche conseguenze riportate nello schianto.

Multimag Comments

We love comments
No Comments Yet! You can be first to comment this post!

Your data will be safe! Your e-mail address will not be published. Also other data will not be shared with third person. Required fields marked as *