Benvenuti alla nuova rubrica sportiva sulla nostra magica squadra, che ci accompagnerà per tutta la stagione augurandoci un lieto epilogo che ci veda ancora nel panorama della massima serie calcistica italiana.
Sangue Amaranto
 
 
4
0

Ed ora sotto col derby

Sfortunatamente domenica è andata male alla nostra squadra. Troppo forte l’Inter e troppo inconsistente la Reggina che già avrebbe sicuramente incontrato difficoltà con una prestazione sopra le righe, figuriamoci con una squadra incompleta e distratta dall’imminente derby. Da segnalare a proposito l’esordio del giovanissimo (18 anni) Castiglia al 22°min. del secondo tempo. Il match è un monologo interista anche se la Reggina può recriminare per un gol annullato ingiustamente e un rigore contro molto dubbio.
Ma andiamo per ordine, comincia la gara e la Reggina nei primi minuti va in gol con Bianchi, ma l’arbitro annulla per un fallo di mano molto dubbio, e subito dopo al 16°min. assegna il rigore all’Inter per un fallo di Modesto su Pizarro, che è inesistente perché il difensore reggino tocca prima il pallone e poi la gamba di Pizarro che già si stava buttando a terra. Batte Cruz e trasforma. Ormai la frittata è fatta e la strada per i nerazzurri è spianata, infatti al 23°min. Martins raddoppia su assist di Javier Zanetti e al 28°min. Cesar triplica le marcature con un colpo di testa su cross di Cruz. I calabresi provano a reagire con due tiri di Choutos e Bianchi, ma non è giornata e così termina il primo tempo. Nella ripresa solo due occasioni ovviamente per i lombardi con Stankovic che tira di destro da fuori area, ma Pelizzoli para. E alla fine in pieno recupero Cruz con un tiro di destro completa il poker.
Purtroppo è andata così, ma l’importante sarà dimenticare in fretta perché domenica prossima si potrà ottenere la salvezza matematica proprio nella madre delle partite, una delle due più sentite della stagione da parte dei tifosi amaranto. L’obiettivo di arrivare con la squadra al completo nonostante i tanti diffidati è stato raggiunto, ora ci vorrà una prestazione all’altezza piena di grinta e con tanto cuore, l’intera città merita ancora la serie A. Non lasciamoci sfuggire inoltre l’occasione di conquistare i primi tre punti in un derby disputato in serie A. Se la salvezza non arrivasse il 30 aprile sarebbe veramente dura visto il calendario proibitivo, quindi:

Nessun calcolo, nessuna esitazione, solo la vittoria!

P.S.: per consigli, suggerimenti o altro rivolgetevi all’indirizzo e-mail: f_iannelli@yahoo.it : official web page Francesco Iannelli
 

manifestazioni & eventi

Google
 
Web www.ntacalabria.it
 
HOME
 
REGGIO CALABRIA
MELITO PORTO SALVO
INFO & NOTIZIE
 
 
 
giochi on-line il nuovo servizio di ntacalabria, in collaborazione conmegghy.com
Grazie a tutti quelli che fino ad oggi hanno visitato il sito ed hanno dato buoni  consigli per l'ampliamento ed il miglioramento del servizio !
Nta Calabria Copyright 2001 (ntacalabria) Tutti i diritti riservati