Benvenuti alla nuova rubrica sportiva sulla nostra magica squadra, che ci accompagnerà per tutta la stagione augurandoci un lieto epilogo che ci veda ancora nel panorama della massima serie calcistica italiana.
Sangue Amaranto
 
Cagliari
0
2

Reggina ben ti sta!

Domenica al Granillo gli Amaranto offrono una prestazione indecorosa perdendo meritatamente 2-0 con l’Empoli, dopo aver giocato senza carattere e con l’unico obiettivo di non prendere gol, senza il minimo tentativo di offendere l’avversario. L’Empoli da parte sua dopo un primo tempo in sordina capisce giustamente di poter far sua l’intera posta in palio a discapito di un’inerme Reggina e guidato dal suo giocatore di maggior classe, Ciccio Tavano conquista i tre punti.
Parte forte l’Empoli con un tiro di Tavano parato da Pelizzoli. La Reggina risponde con Cozza che impegna Balli su assist di Paredes, e con un colpo di testa centrale di Nicola Amoruso al 28°min.. Finisce così, povero di emozioni il primo tempo. La ripresa comincia con un paio di tentativi falliti da Tavano che prende la mira per il gol. La Reggina è solo Cozza che ci prova su assist di Mesto, ma Balli para a terra al 56°min.. Al 62°min. però i toscani passano con un azione personale di Tavano che dalla sinistra serve un assist a Pozzi che, favorito da un rimpallo fortuito su rinvio di Franceschini, mette la palla all’angolino. L’Empoli continua a premere e segna il raddoppio all’82°min. con un tiro di Tavano indirizzato sotto la traversa. Nel finale da segnalare solo l’espulsione che ingenuamente si procura Mesto per un fallo da dietro evitabilissimo.
Devo richiamare l’attenzione sulle dichiarazioni di mister Mazzarri a fine partita, che ha cercato di difendere i suoi asserendo che è stato il vento a dare molto fastidio al tipo di gioco della sua squadra. Ma io mi chiedo, la Reggina a detta del mister non è disturbata maggiormente dalla pioggia che rende il campo scivoloso e non permette di giocare palla a terra? Il vento non disturba le squadre che giocano con lanci lunghi? Mi sa che questa volta Mazzarri si è contraddetto pesantemente. A volte sarebbe meglio responsabilizzare i propri giocatori criticandoli anche se in modo contenuto. Spero che nello spogliatoio siano stati fatti discorsi ben diversi anche da parte del presidente. Da sottolineare la risposta numerosa del pubblico reggino all’appello della società che ha ridotto al minimo i prezzi dei biglietti di entrata allo stadio per avere tutto il calore possibile in vista di questo match importantissimo ai fini della lotta salvezza. Speriamo che questa politica continui anche il prossimo anno abbassando i prezzi degli abbonamenti per avere un numero maggiore di spettatori durante tutto l’anno e non solo in sporadiche occasioni.
Domenica prossima ci aspetta un’altra trasferta difficile a Cagliari contro un’altra concorrente per la salvezza e per di più in un periodo di forma smagliante. Ma sono sicuro che la nostra squadra saprà prontamente rifarsi, speriamo bene…

P.S.: per consigli, suggerimenti o altro rivolgetevi all’indirizzo e-mail: f_iannelli@yahoo.it : official web page Francesco Iannelli
 

manifestazioni & eventi

 

 
 
Google
 
Web www.ntacalabria.it
 
 
 
 
HOME
 
REGGIO CALABRIA
MELITO PORTO SALVO
INFO & NOTIZIE
 
 
 
giochi on-line il nuovo servizio di ntacalabria, in collaborazione conmegghy.com
Grazie a tutti quelli che fino ad oggi hanno visitato il sito ed hanno dato buoni  consigli per l'ampliamento ed il miglioramento del servizio !
Nta Calabria Copyright 2001 (ntacalabria) Tutti i diritti riservati