Sant’Alessio in Aspromonte: al fisico Salvatore Fazio il Tiglio d’Oro 2017

Sant’Alessio in Aspromonte: al fisico Salvatore Fazio il Tiglio d’Oro 2017

Si svolgerà domenica 6 agosto p.v. a partire dalla ore 18,00, presso la location “Villa Nunziatina”, la cerimonia di conferimento della XV Edizione del Premio “Tiglio d’Oro” a Salvatore Fazio, Scientific Associate Brookhaven Nationale Laboratory – Physics Department, New York (USA).
Tale premio, viene annualmente assegnato a un “calabrese illustre” che si è distinto nel campo delle varie discipline del sapere. Anche quest’anno la Pro Loco Sant’Alessio, per l’evento culturale basato sulla fisica, ha ricevuto importanti riconoscimenti non solo provenienti dalle diverse Istituzioni democratiche ma, soprattutto, da autorevoli centri di ricerca sulla fisica nucleare di respiro Nazionale. Particolare approvazione è arrivata persino dalla Società Italiana di Fisica, Ente Morale, con lo scopo di promuovere, favorire e tutelare lo studio e il progresso della fisica in Italia e nel mondo che, oltre a gestire la Scuola Internazionale di Fisica “Enrico Fermi”, ha avuto come co-fondatori scienziati dello spessore di Galileo Ferraris, Augusto Righi e Vito Volterra.
All’interno della cornice del Premio, Salvatore Fazio proclamerà una Lectio magistralis dal titolo: “Viaggio nel cuore della materia – alla scoperta del variegato e dinamico microcosmo racchiuso nei nuclei atomici”. Seguiranno le relazioni del Prof. Riccardo Barberi, Ordinario di Fisica Applicata presso l’Università della Calabria (UniCal), che omaggerà il celebre Albert Einstein con una lectio sulla “Teoria della relatività generale, dopo 100 anni dalla scoperta” e, infine, una lectio magistralis sull’affascinante mondo delle molecole biologicamente attive, proclamata dalla Prof.ssa Maria Stefania Sinicropi, docente associato dell’Università della Calabria.
Concluderà i lavori il Prof. Franco Rossi, Ordinario di Pianificazione all’UniCal nonché Assessore all’Urbanistica della Regione Calabria. Seguirà la tradizionale degustazione di prodotti tipici del luogo.

Multimag Comments

We love comments
No Comments Yet! You can be first to comment this post!

Your data will be safe! Your e-mail address will not be published. Also other data will not be shared with third person. Required fields marked as *