Poesia: Vittime della vita. Dedicata alle donne vittime di femminicidio

Poesia: Vittime della vita. Dedicata alle donne vittime di femminicidio

I sogni…
colori d’argento nel vuoto mentire di un giorno qualunque.
Le idee di chi vive in passati remoti,
rigurgiti del tempo che tanto lontano
assonnati guardano il fuoco di paglia.
Le api,si le api son coloro che sperano sempre,
raccolgono i frutti e muoion d’amore,
l’amore per la vita quando vita non vi fu mai.
Solo i ricordi temono il tempo,
svaniscono come nebbia nella mente invecchiata dagli anni.
Esistono donne che non sanno mentire,
che credono nel perdono,
nel dolore e che qualcosa le possa guarire.
Vittime della vita oh povere ancelle!
Se fosse cosi facile inventare il domani,
forse il creato non sarebbe cosi stato,
vasto e luminoso in quel tumulto ormai passato.
Solo un momento,
un dettaglio smarrito dal vento,
questo principio che allude all’amore…
di eterno e di cuore e’ fatto il dolore.
Sono le vittime della vita che chiedono venia
per questa maledetta ingiustizia,
di sentire il calore nel cuore
e parlare con la voce dell’onore.
Perdonami o Padre se sbagliando ho creduto
di donare un po’ d’amore.
Tags Cultura, poesia
Category Cultura, Poesia

Multimag Comments

We love comments
No Comments Yet! You can be first to comment this post!