Ntacalabria.it

Crotone

La CdD è solidale con il Comune di Crotone per l’atto intimidatorio subito

Share
  La CdD è solidale con il Comune di Crotone per l’atto intimidatorio subito
04 luglio 2012
CdD

CdD

Apprendiamo con molta tristezza la notizia dell’ennesimo atto  intimidatorio avvenuto nel nostro territorio,   questa volta ai danni della casa Comunale,  dove ignoti, nella sera del primo luglio,  hanno lanciato bottiglie incendiarie.

Oramai accadono sempre più frequentemente questi fatti che turbano le normali dinamiche democratiche e politiche della città, rimaniamo sempre più attoniti per il perpetrarsi di fenomeni aberranti che rimangono sistematicamente impuniti e  che rischiano di far precipitare  nel baratro Crotone e la sua Provincia. La Popolazione  di fronte a questi accadimenti, si  pone una serie di interrogativi sull’effettiva agibilità democratica nel nostro contesto socio economico.

Invitiamo il Sindaco Vallone, la Giunta, i Consiglieri Comunali di maggioranza e opposizione ad andare avanti nonostante le mille difficoltà quotidiane, perché solo dando risposte concrete e con l’ausilio delle Forze dell’ordine si potranno combattere concretamente  questi vili fenomeni che vogliono far trionfare il malaffare e l’illegalità.

Related Articles

0 Commenti

Ancora nessun commento!

Non ci sono ancora commenti, vuoi commentare per primo?

Commenta l//'articolo

Commenta la notizia

Il tuo indirizzo e-mail non verrà pubblicato
I campi richiesti sono evidenziati *

[ dx default ]
ULTIMI ARTICOLI

simply market

pizzeria antico casale
Banner pubblicitario su ntacalabria

ANNUNCI NECROLOGI

necrologi

necrologi

© NtaCalabria.it Reg. Trib R.C. n° 8/2010
Direttore Responsabile Dr. Francesco Iriti - Direttore Editoriale Dr Antonino Pansera
scarica la nuova app di ntacalabria per android