Isola Capo Rizzuto (Kr), sbarcati 102 immigrati con un Yatch

Isola Capo Rizzuto (Kr), sbarcati 102 immigrati con un Yatch

sbarco clandestini crotone

E’ partito da un porto della Grecia il lussuoso yatch di oltre 20 metri che ieri sera ha sbarcato sulle coste calabresi, a Isola Capo Rizzuto, nel crotonese, 102 immigrati di nazionalità turca, irachena e afghana.

Gli immigrati, tutti uomini, sei dei quali minorenni, sono stati portati nel centro di accoglienza Sant’Anna, che si trova a pochi chilometri dal luogo dello sbarco, dove sono ancora in corso le operazioni di fotosegnalazione.

L’ultimo sbarco, il decimo negli ultimi due mesi, conferma che le organizzazioni che gestiscono il traffico di esseri umani, hanno cambiato le loro strategie: non piu’ partenze dal nord Africa, ma dai porti della Grecia con arrivo sulle coste calabresi, quelle più vicine, ed in particolare del Crotonese.

Una delle ipotesi prese in considerazione dagli investigatori e che gli sbarchi si concentrino in questa zona proprio per la presenza del centro Sant’Anna, il piu’ grande d’Europa.

Francesco Iriti

Storico Direttore di www.ntacalabria.it, é giornalista pubblicista dal 2008. Lureato in Scienze della comunicazione, ha di recente pubblicato il libro " E' un mondo difficile". Ecco il link per acquistarlo http://amzn.to/2lohl4U. Lavora anche come Digital Content

Multimag Comments

We love comments
No Comments Yet! You can be first to comment this post!

Your data will be safe! Your e-mail address will not be published. Also other data will not be shared with third person. Required fields marked as *