Rapina Villa San Giovanni, spari in aria. Grave episodio

Rapina Villa San Giovanni, spari in aria. Grave episodio

Paura per la Rapina Villa San Giovanni, spari in aria. I malviventi hanno sparato in aria dopo aver immobilizzato la guardia giurata

Paura per la Rapina Villa San Giovanni, la dinamica

Erano da poco passate le 8.30 quando quattro malviventi hanno assaltato una guardia giurata provocando una rapina a Villa San Giovanni, L’episodio si é verificato all’apertura della banca Bper. In quel momento, la guardia giurata si stava occupando del trasferimento di sacchi di denaro all’interno della banca.

Secondo le prime ricostruzioni i malviventi entrati in azione sarebbero stati quattro e avrebbero sparato dei colpi in aria a scopo intimidatorio. La vittima della rapina sarebbe stata immobilizzata e gli sarebbe stata sottratta anche la pistola d’ordinanza. Sono stati attimi di paura sia per il malcapitato che per le persone presenti nelle vicinanze.

Tanta paura

Sempre secondo le prime ricostruzioni, gli autori del crimine si sono dileguati a bordo di una Ford Fiesta grigia, risultata rubata. L’automobile é stata ritrovata nei pressi dello svincolo di Santa Trada, a pochi chilometri dal luogo della rapina.

I Carabinieri hanno già avviato le indagini per cercare di risalire all’identitá dei responsabili. In queste ore stanno passando al setaccio le immagini dei servizi di videosorveglianza presenti nella zona. Sono stati sentiti anche coloro che possono risultare utili alla ricostruzione del triste episodio.