Incidente mortale nel vibonese: un morto e un ferito

Incidente mortale nel vibonese: un morto e un ferito

Un gravissimo incidente mortale si è verificato nel vibonese. Il terribile episodio è costata la vita ad una persona e al ferimento di un’altra.

Incidente mortale nel vibonese

Nell’incidente mortale nel vibonese ha perso la vita Michele Gullone, 39enne di San Costantino Calabro. Ferito, invece, G.C., 40enne, anche egli del centro del vibonese. E’ stato trasportato in codice rosso nell’ospedale del capoluogo con una serie di traumi è stato poi trasferito nel reparto di Neurochirurgia del nosocomio di Catanzaro.

L’incidente è avvenuto sulla strada provinciale 77, tra San Costantino e Francica, in provincia di Vibo Valentia. Sia Gullone che il ferito viaggiavano a bordo di una Renault Clio che per cause ancora in corso di accertamento si è capovolta.

Intervento soccorsi

Sul posto si sono subito i carabinieri, i sanitari e i vigili del fuoco. Questi ultimi hanno estratto entrambi dalle lamiere. Il 39enne è stato soccorso sul posto ma è apparso subito in gravissime condizioni. Purtroppo perderà la vita subito dopo nonostante i tentativi del 118 di rianimarlo.

Ancora da chiarire, dunque, la dinamica dell’accaduto: da quanto si apprende pare che la vettura sia uscita di strada e finita contro un albero che si trovava nell’area limitrofa alla carreggiata, terminando la corsa in un uliveto poco distante.

Svariate le ipotesi che potrebbero aver determinato il capovolgimento dell’autoi: dal manto stradale sconnesso, fino all’asfalto reso viscido dalle piogge cadute nei giorni scorsi.