Incidente contro cianghiale, morto motociclista

Incidente contro cianghiale, morto motociclista

Dopo un mese di agonia, è morto il motociclista che aveva investito un cinghiale. Antonio Rocca, un motociclista di 47 anni, si è spento nell’ospedale di Catanzaro. L’uomo era stato coinvolto in un tragico incidente stradale a Simeri Crichi, nel catanzarese. Purtroppo è morto dopo aver lottato per un mese tra la vita e la morte.

Il centauro si trovava in sella alla sua moto quando un cinghiale ha invaso improvvisamente la provinciale sulla quale stava viaggiando. Nessuna manovra del motociclista ha potuto evitare il violento impatto. Infatti, l’animale aveva invaso improvvisamente la strada all’uomo mentre percorreva il tratto che conduce al suo paese e di conseguenza gli avrebbe fatto perdere il controllo del ciclomotore rovinando a terra.Il 47enne, dopo il volo sull’asfalto, è stato anche aggredito dall’animale.

Immediato era stato l’intervento dei soccorritori del 118. Era anche intervenuto l’elisoccorso per trasportare velocemente il malcapitato nell’ospedale cittadino.

Francesco Iriti

Storico Direttore di www.ntacalabria.it, é giornalista pubblicista dal 2008. Lureato in Scienze della comunicazione, ha di recente pubblicato il libro " E' un mondo difficile". Ecco il link per acquistarlo http://amzn.to/2lohl4U. Lavora anche come Digital Content