Incendio Macelleria a Reggio Calabria, evitata strage

Incendio Macelleria a Reggio Calabria, evitata strage

Un terribile incendio si e’ verificato questa notte a Reggio Calabria. In fiamme e’ finita una storica macelleria. Poteva esserci una strage.

Incendio Macelleria Reggio Calabria

Paura questa notte in pieno centro a Reggio Calabria a causa di un incendio. Ad andare in fiamme la storica macelleria Scirtò di via Aschenez.

Erano le 4 di questa mattina quando le fiamme si sono divampate velocemente. Secondo le prime ricostruzioni, a causare l’incendio sarebbe stato un liquido infiammabile cosparso nel negozio. Sono bastati pochi minuti per permettere alla fiamme di avvolgere tutto il locale.

Evitata la strage

Tempestivo e’ stato l’intervento dei Vigili del Fuoco che hanno evitato una strage. Le fiamme sono divampate velocemente e poteva creare seri problemi. Infatti, l’intervento dei Vigili del Fuoco ha scongiurato il peggio. All’interno del locale era presente una bombola Gpl il cui scoppio avrebbe potuto generare un triste epilogo.

Sul posto si sono recati gli inquirenti che hanno subito avviato le indagini per cercare di stabilire la dinamica. E soprattutto per trovare elementi utili per avere un quadro chiaro sull’incendio alla Macelleria di Reggio Calabria.

Francesco Iriti

Storico Direttore di www.ntacalabria.it, é giornalista pubblicista dal 2008. Lureato in Scienze della comunicazione, ha di recente pubblicato il libro " E' un mondo difficile". Ecco il link per acquistarlo http://amzn.to/2lohl4U. Lavora anche come Digital Content