Fiat 500 cade a Stalettì. Si salva per il lampione

Fiat 500 cade a Stalettì. Si salva per il lampione

Stalettì stava diventando il luogo di quella che poteva divenire una tragedia. Infatti, una Fiat 500 guidata da una ragazza stava per uscire dalla strada che stava percorrendo. Per fortuna era lì presente un lampione che le ha salvato la vita.

Episodio a Stalettì

La presenza di un lampione a bordo strada ha salvato la vita ad una ragazza a Stalletì. L’episodio si è verificato ieri pomeriggio nel Catanzarese e poteva avere delle conseguenze peggiori. Protagonista in negativo una giovane ragazza che percorreva la via Caminia Alta nel Comune di Stalettì alla guida di una Fiat 500. In particolare, si trovava lungola ripida salita che giunge al villaggio Lopilato. Ad un certo punto, la giovane ha perso il controllo della vettura.

Per cause incidentali, è stata percorsa a ritroso parte della strada. La Fiat 500 poteva terminare la propria corsa nella parte sottostante della strada. Per fortuna, la presenza di un muretto di delimitazione della carreggiata e del palo dell’illuminazione pubblica posto nelle vicinanze hanno evitato il peggio.

Tutti in salvo

Tanta paura per la giovane conducente che fortunatamente non ha riportato ferite nell’incidente. Infatti, la vettura in discesa aveva acquisito una forte velocità. A tal punto che l’auto aveva scavalcato il muretto di delimitazione finendo contro il lampione stradale che ne bloccava la corsa. E così l’auto non è finita nella scarpata.

Sul posto sono intervenuti i Vigili del Fuoco del distaccamento di Soverato che hanno provveduto alla messa in sicurezza dell’autovettura.

Francesco Iriti

Storico Direttore di www.ntacalabria.it, é giornalista pubblicista dal 2008. Lureato in Scienze della comunicazione, ha di recente pubblicato il libro " E' un mondo difficile". Ecco il link per acquistarlo http://amzn.to/2lohl4U. Lavora anche come Digital Content

Multimag Comments

We love comments
No Comments Yet! You can be first to comment this post!

Your data will be safe! Your e-mail address will not be published. Also other data will not be shared with third person. Required fields marked as *