Tragedia nel cosentino, muore 16enne

Tragedia nel cosentino, muore 16enne

Terribile tragedia nel cosentino. Un giovane 16enne, A.S. le sue iniziali, si é reciso la carotide. Il giovane nel momento dell’episodio di trovava a Francavilla Marittima, nel cosentino. Il sedicenne stava maneggiando una motosega quando l’attrezzo lo ha colpito mortalmente.

Secondo una prima ricostruzione fornita dagli inquirenti, il giovane si trovava all’interno della sua abitazione intento ad usare questo attrezzo infernale. Non si conosce cosa stesse facendo. Forse stava giocando o stava maneggiando la motosega per tagliare legna o attivitá simili. Fatto sta che ad un certo punto il giovane ha perso il controllo dello stesso venendo colpito mortalmente.

Tragedia nel cosentino

Sul posto sono intervenuti i carabinieri della locale Stazione che hanno avviato le indagini. La dinamica purtroppo é parsa chiara dal primo momento. Infatti, la procura della Repubblica di Castrovillari (CS) non ha disposto nessuna autopsia sul corpo del giovane.

Sgomento all’interno della comunitá per la morte del sedicenne, studente dell’Istituto tecnico commerciale e per geometri “Filangieri” di Trebisacce.

Francesco Iriti

Storico Direttore di www.ntacalabria.it e di italianianimondo.it, é giornalista pubblicista dal 2008. Lureato in Scienze della comunicazione, ha di recente pubblicatoil libro " E' un mondo difficile". Ecco il link per acquistarlo http://amzn.to/2lohl4U

Multimag Comments

We love comments
No Comments Yet! You can be first to comment this post!

Your data will be safe! Your e-mail address will not be published. Also other data will not be shared with third person. Required fields marked as *