Tortora (Cs), iniziativa “Adotta un cane”

Tortora (Cs), iniziativa “Adotta un cane”

Il Comune di Tortora propone alla popolazione un nuovo progetto sperimentale per il randagismo.

L’iniziativa “Adotta un cane”, ideata dall’Assessorato all’Ambiente, si propone di incentivare l’affidamento di cani randagi, catturati nel territorio comunale, al fine di garantire loro una vita serena. Tutti i cani di proprietà del comune ed ospiti presso il canile convenzionato, potranno essere adottati da privati che ne facciano richiesta.

L’adozione è completamente gratuita e prevede, a favore dei soggetti adottanti, l’erogazione di un contributo economico di 400 euro, quale concorso nelle spese di alimentazione e cura dell’animale, fino ad esaurimento fondi.

Sul sito internet del comune, saranno pubblicate le singole schede dei cani adottabili, riportanti foto e informazioni. Gli interessati ad ottenere l’adozione dovranno presentare una richiesta scritta all’Ente su apposito modulo. L’affidatario dovrà impegnarsi a mantenere il cane in buone condizioni di salute presso la propria residenza.

“Questo progetto sperimentale – ha sottolineato l’assessore all’Ambiente, Franco Chiappetta è solo una delle iniziative in programma per arginare il problema del randagismo. Da sempre attenti alle tematiche ambientali, crediamo che sia giusto trovare una soluzione che sia definitiva ed accogliente per questi amici a quattro zampe”.

Multimag Comments

We love comments
No Comments Yet! You can be first to comment this post!

Your data will be safe! Your e-mail address will not be published. Also other data will not be shared with third person. Required fields marked as *