Tortora (Cs), auguri di fine anno

Tortora (Cs), auguri di fine anno

L’Amministrazione comunale di Tortora, augura a tutti i cittadini un nuovo anno prospero di grandi cambiamenti per il nostro territorio. 

Il 2015 inizierà positivamente con l’assunzione di nuovo personale LSU, in virtù della contrattualizzazione avvenuta ieri dei sedici Lsu-Lpu, che già operavano presso il Comune, che potranno finalmente ottenere maggiore stabilità lavorativa e garanzie previdenziali.

Per raggiungere tali risultati, infatti, il Comune di Tortora ha partecipato al bando relativo al “Decreto Interministeriale Lavoro – Mef – Semplificazione del 08-10-2014”, per l’attribuzione di contributi agli Enti pubblici della Regione Calabria, per la stabilizzazione di soggetti LSU/LPU utilizzati presso gli enti.

A breve partiranno anche le opere per la realizzazione del “Parco Archeologico”, in località Palècastro, che permetteranno di valorizzare il patrimonio archeologico presente sul territorio, essendo state espletate pochi giorni fa le procedure di gara per l’aggiudicazione dei relativi lavori.

É di questi giorni anche la notizia che la Cassa Depositi e Prestiti ha dato il benestare all’erogazione di un mutuo di 300.000 euro con cui l’Amministrazione Comunale procederà all’esecuzione dei lavori di riqualificazione urbana della zona limitrofa alla p.za Stella Maris.

Con l’inizio dell’anno si darà finalmente avvio ai lavori per realizzare la strada di collegamento fra la frazione Carro e il comune di Laino, essendosi concluso l’iter amministrativo e avendo ottenuto tutti i pareri paesaggistici.

Restando sempre nell’ambito della riqualificazione urbana, si da’ notizia anche che è prossima la pubblicazione del bando per la realizzazione dei lavori di sistemazione della strada di collegamento tra Via Falconara e Via Orrico, zona depuratore-isola ecologica, per circa 90.000 euro, mentre sono stati aggiudicati, pochi giorni fa, i lavori di adeguamento sismico per il plesso scolastico T. Sagario del centro storico, per l’importo complessivo di 346.461 euro.

“Insomma, il 2014 – ha sottolineato l’Amministrazione comunale – si chiude con propositi concreti, i cui frutti si coglieranno già dai primi giorni dell’anno che verrà, ma naturalmente anche il 2015 sarà un anno di ulteriore progettualità, al fine di valorizzare sempre più l’intero tessuto territoriale del nostro comune, le sue ricchezze naturali, quelle culturali, storiche e sociali, nell’intendo di rendere i nostri concittadini sempre più orgogliosi della propria appartenenza.”

Category Cosenza, Politica

Multimag Comments

We love comments
No Comments Yet! You can be first to comment this post!

Your data will be safe! Your e-mail address will not be published. Also other data will not be shared with third person. Required fields marked as *