Terremoto Cosenza, i dati

Terremoto Cosenza, i dati

Terremoto Cosenza. Una scossa di magnitudo ML 2.2 si è verificata a 2 km sudest da Santa Sofia d’Epiro alle 07:30:32, ad una profondità di 11 km. L’evento è stato localizzato dalla Sala Sismica INGV-Roma. Non si segnalano danni a cose o persone.

Terremoto in provincia di Cosenza

Un terremoto di magnitudine 2.2 sulla scala Richter, si è verificato questa mattina, martedì 16 aprile, alle 7.30 minuti e 32 secondi. Il sisma ha interessato la provincia di Cosenza, con epicentro tra le zone di Santa Sofia di Epiro, San Demtrio di Corone e Bisignano. Il movimento tellurico si è verificato ad una profondità di 11 km, come rivelano i dati forniti dai sismologi dell’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia. Non si segnalano danni a cose o persone.

I comuni coinvolti

I comuni coinvolti dal sisma in un raggio di 20 Km dalla scossa sono: Santa Sofia d’Epiro, San Demetrio Corone; ed ancora, Bisignano, Acri, S. Cosmo Albanese, Vaccarizzo Albanese, Tarsia, San Giorgio Albanese, Luzzi, Terranova da Sibari, Spezzano Albanese, S. Lorenzo del Vallo, Rose, Corigliano Calabro, Torano Castello, Roggiano Gravina, Cervicati, San Marco Argentano, Lattarico, Mongrassano e Cerzeto. Nella zona, secondo i dati Istat, vivono circa 139100 persone.

La provincia coinvolta è Cosenza, l’unica regione interessata è la Calabria. La città più vicina al sisma con oltre 50 mila abitanti è Cosenza.

Eventi sismici precedenti nel cosentino

Solo cinque giorni fa, due scosse di terremoto hanno interessato ancora la provincia cosentina. La prima scossa si è verificata alle 8:37 ed ha avuto una magnitudo di 2.8 e una profondità di 10 km con epicentro al largo della costa ionica nel comune di Corigliano-Rossano. Invece la seconda scossa di terremoto di magnitudo 2.4 si è registrata alle 11:27 con epicentro tra Santa Sofia di Epiro e Bisignano ad una profondità di 9 Km.

 

Leggi anche: Scosse di terremoto a Reggio Calabria

Multimag Comments

We love comments
No Comments Yet! You can be first to comment this post!

Your data will be safe! Your e-mail address will not be published. Also other data will not be shared with third person. Required fields marked as *