San Giovanni in Fiore, convegno sul pino laricio

San Giovanni in Fiore, convegno sul pino laricio

Nell’ambito delle attività del progetto AlforLab, il laboratorio pubblico privato finanziato dal PON Ricerca che ha come missione lo sviluppo e l’integrazione di tecnologie innovative per la valorizzazione delle risorse ambientali e forestali della Regione Calabria, l’Università Mediterranea di Reggio Calabria ha organizzato per sabato 28 novembre 2015, a San Giovanni in Fiore (CS), un convegno dal titolo “Il pino laricio nella bio-economia forestale: una risorsa per il territorio nel rispetto dell’ambiente”.

Dopo i saluti del Consigliere comunale Francesco Ferrarelli e del Sindaco di San Giovanni in Fiore Pino Belcastro, sono previste le relazioni del Dott. Antonio Brunori (Segretario Nazionale PEFC, Perugia), del Prof. Gabrio Celani e dell’Ing. Giovanni Mazzuca (Diparti-mento di Ingegneria Civile, Università della Calabria). Gli interventi programmati sono, invece, quelli dell’Ing. Damiano Filippelli (Vicesindaco del Comune di Bocchigliero), del Prof. Giuseppe De Luca (Dipartimento di Architettura, Università di Firenze), del Dott. Antonio Nicoletti (Segreteria Nazionale Legambiente), del Dott. Pasquale Audia (Ordine Provinciale degli Agronomi e Forestali di Cosenza), dell’Ing. Menotti Imbrogno (Ordine Provinciale degli Ingegneri di Cosenza)

Le conclusioni, sul tema della valorizzazione delle risorse forestali calabresi, saranno svolte dal Dott. Andrea R. Proto (Dipartimento di Agraria, Università Mediterranea di Reggio Calabria). E’ anche prevista la presenza della Dott.ssa Carmela Barbalace, Assessore allo Sviluppo Economico e alle Attività Produttive della Regione Calabria.

La tematica oggetto dell’incontro ha la finalità di presentare e promuovere l’utilizzo del Pino Laricio, principale risorsa dell’altopiano silano, nella bio-economia forestale regionale. Verrà analizzato lo sfruttamento corrente, attuato dagli Enti Pubblici e dai privati, cercando insieme agli attori della filiera foresta-legno di aprire una discussione sulla possibilità di nuove e innovative strategie di valorizzazione. Il tema sarà affrontato considerando anche il ruolo essenziale che il Pino Laricio riveste nella difesa idrogeologica del territorio e la salvaguardia dell’ambiente.

Multimag Comments

We love comments
No Comments Yet! You can be first to comment this post!

Your data will be safe! Your e-mail address will not be published. Also other data will not be shared with third person. Required fields marked as *