Pedace (Cs), arrestati per assenteismo 11 dipendenti comunali

Pedace (Cs), arrestati per assenteismo 11 dipendenti comunali

arresti pedace

arresti pedace

I carabinieri della Compagnia di Rogliano (Cosenza) stanno eseguendo un’operazione per l’esecuzione di 11 ordinanze di custodia cautelare agli arresti domiciliari nei confronti di dipendenti pubblici. Si tratta di dipendenti del Comune di Pedace, nella pre Sila cosentina, accusati di truffa aggravata perché presunti assenteisti.

Dalle indagini, iniziate nel gennaio scorso, sarebbe emerso che gli indagati, tra cui Lsu ma anche assunti a tempo indeterminato, si assentavano dall’ufficio per fare attività personali o non si recavano affatto al lavoro, visto che uno solo di loro aveva l’incarico di timbrare per conto di tutti gli altri.

Le investigazioni dei militari avrebbero accertato la piena responsabilita’ di tutti gli undici indagati, tra cui 5 donne, i quali, durante l’orario di servizio, regolarmente retribuito, perfino con prestazioni extra di lavoro straordinario, falsificavano regolarmente gli orari di presenza e di uscita nei locali del municipio.

I particolari dell’operazione, denominata Time Out, saranno resi noti nel corso di una conferenza stampa che si terra’ presso il Comando provinciale dei Carabinieri di Cosenza alle ore 11.

Category Cosenza

Francesco Iriti

Storico Direttore di www.ntacalabria.it e di italianianimondo.it, é giornalista pubblicista dal 2008. Lureato in Scienze della comunicazione, ha di recente pubblicatoil libro " E' un mondo difficile".

Commenti

a noi piacciono i commenti
Non ci sono commenti puoi essere tu il primo commenta questo post!

Your data will be safe! Your e-mail address will not be published. Also other data will not be shared with third person. Required fields marked as *