Cosenza, Scopelliti e la sua nuova giunta

“La mia giunta sarà composta da dieci assessori, con un giusto mix tra giovani e gente più esperta. Stiamo anche lavorando per coinvolgere qualche donna esperta, qualche professionista di qualità”. Lo ha detto il neo governatore della Calabria, Giuseppe Scopelliti, a Cosenza, in un incontro nella sede del Pdl per festeggiare la vittoria alle elezioni regionali del fine settimana scorso. “Sicuramente chiederò il commissariamento della Sanità calabrese. C’è un’anomalia due miliardi e 100 milioni di euro di disavanzo. Sia il presidente Berlusconi che il ministro Sacconi ancora prima di Fazio dissero chiaramente che questa sanità andava commissariata e chiederò di fare luce”, ha aggiunto e il commissario “sarò io, come previsto dalla legge. Una delle cose che va fatta – ha proseguito – è intervenire sul ticket perchè incide sui bilanci degli anziani”. Mentre sulla questione dei manager della sanità, “se ci sono dei manager di qualità e un’azione incisiva contro gli sperperi e le logiche clienterali si può dare una risposta importante su questo versante. Mi auguro che il giorno dopo la mia proclamazione i manager arrivino consegnando le dimissioni: bisogna creare discontinuità”.

Francesco Iriti

Storico Direttore di www.ntacalabria.it, é giornalista pubblicista dal 2008. Lureato in Scienze della comunicazione, ha di recente pubblicato il libro " E' un mondo difficile". Ecco il link per acquistarlo http://amzn.to/2lohl4U. Lavora anche come Digital Content

Multimag Comments

We love comments
No Comments Yet! You can be first to comment this post!

Your data will be safe! Your e-mail address will not be published. Also other data will not be shared with third person. Required fields marked as *