Cosenza, bando per giovani laureati su progetto europeo BRIDGE

Cosenza, bando per giovani laureati su progetto europeo BRIDGE

presentazione Progetto BRIDGE

presentazione Progetto BRIDGE

Tocca ai sindaci di Mongrassano e Cervicati, Ferruccio Mariani e Massimiliano Barci, promuovere l’apertura del bando per il progetto europeo BRIDGE, programma di alta formazione attivato dall’associazione per la promozione delle politiche europee “Missione Sviluppo”, in collaborazione con la Commissione Europea, l’ISFOL, il Dipartimento di Scienze Giuridiche “Costantino Mortati” dell’Università della Calabria e la Comunità Montana “Delle Valli e Media Valle Crati”. L’iniziativa, che ricade nel programma LLP del Programma Settoriale Leonardo da Vinci – Azione Mobilità, è rivolta solo ai giovani laureati che risiedono nei comuni di Altomonte, Bisignano, Cervicati, Cerzeto, Fagnano Castello, Lattarico, Malvito, Mongrassano, Montalto Uffugo, Mottafollone, Roggiano Gravina, Rota Greca, San Donato di Ninea, San Lorenzo del Vallo, San Marco Argentano, San Martino di Finita, Santa Caterina Albanese e Torano Castello. “Il bando, che scadrà alle ore 12 del prossimo 2 marzo – illustra il sindaco di Mongrassano – mette a disposizione 19 borse di studio della durata di 12 settimane, consentendo ai vincitori di tenere dei tirocini formativi presso le organizzazioni partner del progetto, tutte specializzate in programmi europei. La partecipazione è riservata ai soli laureati che non avranno superato il 35° anno di età alla data della scadenza del bando e che non hanno usufruito di altri contributi erogati su fondi dell’Unione Europea nello stesso anno di finanziamento della borsa Leonardo da Vinci. È importante specificare che i vincitori del bando dovranno realizzare il loro corso di specializzazione in un periodo compreso tra i mesi di aprile 2011 e marzo 2012”. Come ricordava bene il presidente di Missione Sviluppo, Peppino De Rose, nel corso del suo intervento di presentazione dell’iniziativa, tenutosi a dicembre nella sala consiliare del Comune di San Marco Argentano, il progetto europeo BRIDGE rappresenta una grande opportunità per tutti i comuni coinvolti, perché con questo bando gli amministratori locali hanno la reale possibilità di offrire ai loro giovani residenti un’opportunità di crescita culturale e professionale. Il progetto BRIDGE, infatti, mediante uno sfruttamento di qualità delle ingenti risorse comunitarie dirette e indirette, si presenta come un momento di seria formazione della futura classe dirigente e manageriale, necessaria per poter dare un contributo fattivo e tecnico allo sviluppo delle Valli dell’Esaro e del Crati. “Bisogna sottolineare – specifica il sindaco di Cervicati – che possono partecipare al bando solo i giovani laureati in materie umanistiche, economiche, scientifiche e sociali, orientati professionalmente alla conoscenza dei programmi europei, allo sviluppo locale ed ai progetti nel campo della formazione, della cultura e dell’e-learning. Nella stesura della graduatoria, sarà criterio di merito l’aver svolto un periodo di studio all’estero, magari nell’ambito del programma Erasmus o per esperienze di lavoro, ma anche il possesso di competenze linguistiche: elemento fondamentale del gruppo di beneficiari sarà, infatti, la conoscenza medio-alta della lingua inglese e/o francese”. Al termine dell’esperienza, ad ogni stagista verrà rilasciato il certificato di tirocinio, contenente le indicazioni sulle attività svolte, il periodo di periodo di specializzazione e il progetto di riferimento. Lo stage è riconosciuto a livello europeo tramite il documento EUROPASS-Mobilità, nel rispetto delle disposizioni comunitarie in materia di trasparenza e riconoscimento dei percorsi di formazione all’estero. L’avviso del bando di selezione è già affisso in tutti i municipi dei comuni coinvolti, mentre la modulistica è disponibile sul sito www.missionesviluppo.eu e presso la sede di Missione Sviluppo, sita a Torano Castello Scalo.

Maria Cristina Condello

Maria Cristina Condello ha conseguito la laurea Magistrale in "Informazione, Editoria e Giornalismo" presso L'Università degli Studi Roma Tre. Nel 2015 ha conseguito il Master di Secondo Livello in "Sviluppo Applicazioni Web, Mobile e Social Media". Dal 2016 è Direttore Responsabile della testata giornalistica ntacalabria.it

Multimag Comments

We love comments
No Comments Yet! You can be first to comment this post!

Your data will be safe! Your e-mail address will not be published. Also other data will not be shared with third person. Required fields marked as *