Cassano all’Ionio: arrestato responsabile di due rapine

Cassano all’Ionio: arrestato responsabile di due rapine

Ieri, a Cassano all’Ionio (CS), militari della locale Tenenza Carabinieri hanno dato esecuzione ad un’ordinanza di custodia cautelare emessa dal G.I.P. del Tribunale di Castrovillari, il quale ha concordato pienamente con la richiesta della locale Procura della Repubblica nei confronti di un 21enne per i reati di rapina aggravata e lesione personale.

All’esito dell’attività d’indagine, alle quali hanno partecipato anche i carabinieri della Stazione di Trebisacce, a carico dell’indagato sono emersi gravi indizi di colpevolezza in merito alla commissione di due rapine, commesse rispettivamente a Cassano all’Ionio e a Trebisacce.

I FATTI

Nello specifico in data 1 febbraio 2017, con la collaborazione di un soggetto minorenne affetto da lieve ritardo mentale, spintonava un ultranovantenne di Cassano all’Ionio, dopo che quest’ultimo aveva prelevato la propria pensione dall’ufficio postale di quel centro, provocandogli traumi contusivi giudicati guaribili in 25 gg.

Mentre a Trebisacce, in data 20 marzo 2017, si era introdotto all’interno di un supermercato e sotto minaccia di una pistola riusciva a prelevare il registratore di cassa.

L’arrestato è stato tradotto presso la casa circondariale di Castrovillari.

Multimag Comments

We love comments
No Comments Yet! You can be first to comment this post!

Your data will be safe! Your e-mail address will not be published. Also other data will not be shared with third person. Required fields marked as *