Bisignano (CS), cittadini lamentano mancanza del servizio di Medicina Legale

Bisignano (CS), cittadini lamentano mancanza del servizio di Medicina Legale

bisignano

di Mario Guido

Con il passare degli anni la città di Bisignano,  pur avendo una popolazione di oltre diecimila abitanti, con tutti i problemi che questo comporta in servizi di ogni genere da garantire, ha perduto la quasi totalità degli uffici esterni, rimanendo affidata ai soli sevizi municipali che riesce ancora ad assicurare la locale Amministrazione Comunale, in modo abbastanza soddisfacente.

Molte lamentele sta provocando nella comunità la mancanza del servizio di Medicina Legale che ha cessato di funzionare, nei locali del  Poliambulatorio, situato sulla Collina Castello, in pieno centro storico della cittadina della Valle del Crati.

E’ dalla fine del mese di giugno 2010 che  il medico legale non è più venuto a prestare la sua opera nell’Ufficio di Bisignano a causa della crisi che attanaglia l’assistenza sanitaria regionale, per cui le autorità del Distretto Sanitario si sono visti costretti a tagliare diversi servizi.

E’ d’allora , quindi, che  gli utenti di Bisignano devono recarsi a  Taverna di Montalto per il rinnovo della patente e per tutte le altre pratiche che richiedono il medico legale.

Delle lamentele si è fatto carico l’assessore alla Sanità e vice-sindaco, Damiano Grispo che chiederà alle Autorità competenti di volere esaminare la possibilità di ripristinare il servizio di medicina legale, presso l’Ambulatorio comunale di Bisignano con funzionamento , magari, limitato ad un solo giorno alla settimana.

Basterebbe ciò ad eliminare i disagi per la popolazione.

Maria Cristina Condello

Maria Cristina Condello ha conseguito la laurea Magistrale in "Informazione, Editoria e Giornalismo" presso L'Università degli Studi Roma Tre. Nel 2015 ha conseguito il Master di Secondo Livello in "Sviluppo Applicazioni Web, Mobile e Social Media". Dal 2016 è Direttore Responsabile della testata giornalistica ntacalabria.it

Multimag Comments

We love comments
No Comments Yet! You can be first to comment this post!

Your data will be safe! Your e-mail address will not be published. Also other data will not be shared with third person. Required fields marked as *