Cosenza, al via l’iniziativa “L’arte di Azzinari in vetrina”

Cosenza, al via l’iniziativa “L’arte di Azzinari in vetrina”

Oggi, 1 dicembre 2015 alle ore 16.30, verrà inaugurata la prestigiosa iniziativa “L’arte di Azzinari in vetrina”, la manifestazione culturale nata da un’idea dell’esperta d’arte Francesca Mirabelli Giordano e organizzata da Confcommercio Cosenza.

L’inaugurazione prenderà il via a partire dalle attività commerciali di Piazza dei Bruzi e si snoderà lungo Corso Mazzini e le vie adiacenti.

L’esposizione dinamica ed interattiva dei dipinti del maestro Franco Azzinari interesserà i negozi del centro di Cosenza nel periodo che va dall’1 dicembre 2015 al 10 gennaio 2016.

Le attività commerciali aderenti alla manifestazione esporranno oltre 100 opere su tela del “periodo del vento”, il fortunato filone tematico che immortala i paesaggi calabresi in un sinuoso movimento di forme e colori. I cosentini saranno coinvolti in un percorso di scoperta e approfondimento del fascino calabrese e dei suoi luoghi.

Per l’inaugurazione il pittore visiterà tutte le attività commerciali ove sono esposti i quadri, in una passeggiata inaugurale dell’entusiasmante percorso d’arte tracciato dalle vetrine dei negozi cittadini.

Tante le imprese che hanno aderito all’iniziativa accogliendola con significativo entusiasmo già nella prima fase organizzativa. Ciò che cattura l’attenzione è questo nuovo modo di avvicinare l’arte al grande pubblico, portandola nei negozi e rendendola fruibile a tutti.

Eventi di tale spessore, oltre a sensibilizzare il pubblico alla cultura, puntano i riflettori sulle imprese attirando l’attenzione di media e consumatori e spingendo ancor di più la gente a visitare i negozi.

All’inaugurazione prenderanno naturalmente parte il maestro Azzinari, il Presidente di Confcommercio Cosenza Klaus Algieri, l’ideatrice dell’iniziativa Francesca Mirabelli Giordano e il Direttore di Confcommercio Cosenza Maria Cocciolo. Saranno inoltre presenti i rappresentanti dell’amministrazione comunale e provinciale che hanno patrocinato l’evento, nonché i rappresentanti di diverse associazioni culturali ed artistiche.

Multimag Comments

We love comments
No Comments Yet! You can be first to comment this post!

Your data will be safe! Your e-mail address will not be published. Also other data will not be shared with third person. Required fields marked as *