Simeri Crichi, rinvenuti oro e gioielli rubati in un torrente

Simeri Crichi, rinvenuti oro e gioielli rubati in un torrente

I baschi verdi del neo Istituto Gruppo di Catanzaro hanno sequestrato oro e gioielli, per un valore commerciale di 15 mila euro circa, rinvenuti nel Comune di Simeri Crichi, nei pressi del greto del torrente “Alli”.

L’oro e i gioielli sono stati rinvenuti all’interno di una sacca in stoffa e, successivi controlli, hanno permesso di trovare altro materiale di provenienza illecita, come targhe di auto risultate rubate e un apparato Gps risultato scollegato.

Dato il luogo particolarmente isolato, scelto dai presunti malviventi, è ipotizzabile che questi avessero da poco trafugato la refurtiva e ne stessero organizzando le modalità di smercio.

Le fiamme gialle catanzaresi hanno proceduto ad una minuziosa campionatura dei gioielli in sequestro, cstituiti da numerosi anelli, bracciali, collane, spille e monili vari, anche al fine di poter risalire ai legittimi proprietari a cui poterli restituire.

Multimag Comments

We love comments
No Comments Yet! You can be first to comment this post!

Your data will be safe! Your e-mail address will not be published. Also other data will not be shared with third person. Required fields marked as *