Catanzaro, ripartono le attività dell’Umberto I

Catanzaro, ripartono le attività dell’Umberto I

Il Centro Anziani “Umberto I” è pronto a fare il grande salto nel suo terzo anno di attività.
Nella serata inaugurale, alla quale ha preso parte la stragrande maggioranza degli iscritti, gli over 65, prima di buttarsi a capofitto nelle danze, hanno preso così contezza del nuovo programma settimanale, stilato dal Centro Servizi al Volontariato della provincia di Catanzaro assieme alle associazioni che ogni giorno propongono attività diverse in base alle preferenze degli utenti. Ma è un programma – come ha dichiarato Giulia Menniti, referente dell’area promozione del CSV di Catanzaro – che è suscettibile di modifiche ed integrazioni, e che già può vantare novità importanti, quali la ginnastica dolce estesa a tutte le giornate, la piena disponibilità del salone per giocare a carte, guardare la tv e leggere i quotidiani e le riviste, ed i corsi di yoga della risata nell’ultimo venerdì del mese.

DSCN9196

Chiunque voglia poi organizzare momenti conviviali può usufruire della cucina ormai collaudata e funzionante: e con l’avvio del corso di computer, di riciclo e di cultura popolare, vi sono tutte le condizioni perché il Centro Anziani di via Acri possa “palpitare” di nuova vita. E’ anche un modo per rivitalizzare il centro storico ormai abbandonato e per sentirsi portatori di idee e di speranza, come ha sapientemente descritto Guglielmo Merazzi, a nome del consiglio direttivo del CSV di Catanzaro.

E’ importante che i frequentatori del centro si sentano come a casa, e che vogliano dare il proprio contributo al corretto funzionamento della struttura: “Il Centro Anziani “Umberto I” non è del CSV, che lo gestisce assieme alle associazioni, né del Comune, che è proprietario della struttura, ma delle persone che lo frequentano – ha infatti dichiarato il direttore del CSV, Stefano Morena – La gestione dev’essere compartecipata e tutti devono sentirsi responsabili di quello che al suo interno viene realizzato”.

E’ spettato infine al presidente del CSV di Catanzaro, Luigi Cuomo, dare il via alle danze, che tanto piacciono agli over 65: e stavolta il repertorio dei balli lisci e di gruppo è stato scelto da Luciano Librizzi, deejay della discoteca “Atmosfera”, che ha affiancato Franco Gallo dell’associazione “Ballando e cantando” nell’animazione della bella e tanto attesa serata.

 

 

Multimag Comments

We love comments
No Comments Yet! You can be first to comment this post!

Your data will be safe! Your e-mail address will not be published. Also other data will not be shared with third person. Required fields marked as *