Traffico cocaina dal Sud America all’Italia, sequestri e arresti

Traffico cocaina dal Sud America all’Italia, sequestri e arresti

Sventato traffico cocaina dal Sud America all’Italia.

Diciannove arresti e oltre 500 chili di cocaina sequestrati. Imponente operazione quindi quella messa a segno dal personale della Questura di Roma e del Comando provinciale della Guardia di Finanza. L’operazione, denominata “La Romana-Fireman” ha interessato l’intero territorio nazionale. I militari hanno eseguito una misura cautelare emessa dal Gip del Tribunale capitolino. Destinatari del provvedimento gli appartenenti ad un’organizzazione criminale dedita al traffico internazionale di sostanze stupefacenti con base a Roma e ramificazioni all’estero. 

Traffico cocaina

Imponenti le indagini per traffico cocaina. Le indagini sono state quindi condotte anche attraverso intercettazioni telefoniche e ambientali. É stato permesso di accertare l’esistenza nella capitale di un agguerrito gruppo criminale, responsabile di numerose importazioni di droga. La polvere bianca era destinata in particolare alla ‘ndrangheta, nello specifico alla cosca “Alvaro” di Sinopoli, in provincia di Reggio Calabria.

Appena ieri erano stati inflitti 210 anni di reclusione per un altro traffico di cocaina nel milanese.

 

Francesco Iriti

Storico Direttore di www.ntacalabria.it e di italianianimondo.it, é giornalista pubblicista dal 2008. Lureato in Scienze della comunicazione, ha di recente pubblicatoil libro " E' un mondo difficile".

Commenti

a noi piacciono i commenti
Non ci sono commenti puoi essere tu il primo commenta questo post!

Your data will be safe! Your e-mail address will not be published. Also other data will not be shared with third person. Required fields marked as *