Rapiscimi, nuovo film ambientato in Aspromonte

Rapiscimi, nuovo film ambientato in Aspromonte

Si chiama “Rapiscimi” il nuovo film ambientato in Aspromonte. Ancora una volta la Calabria viene scelta come meta per girare un film dove si mettono in risalto gli stereotipi mafiosi. Questa volta, invece, però si da spazio ad una visione caricaturale della situazione grazie anche alla presenza di personaggi che ci hanno fatto sempre ridere.

Rapiscimi, nuovo film calabrese

Rapiscimi è il nuovo film girato in Calabria sotto la regia di Giovani Luca Gargano. Importante anche il cast che ha preso parte e che può contare su attori del calibro di:

  • Rocco Barbaro
  • Carmelo Caccamo
  • Riccardo Carrico
  • Virgilio Castelo
  • Paolo Cutuli.

Esilarante il video di presentazione del film (in fondo all’articolo) che traccia uno spaccato della società calabrese vista con toni caricaturali.

Il film è uscito al cinema lo scorso 18 aprile.

La trama

La trama di Rapiscimi parla di quattro giovani disoccupati e sfaticati che, ad un certo punto, si trovano a dover mettere una pezza al danno che hanno fatto. Infatti, involontariamente sono stati protagonisti della distruzione della statua della Madonna.

Sono senza speranze, ma uno di loro, ad un certo punto, si fa venire un’idea che cambierà il loro destino. Decidono di organizzare finti rapimenti per ricchi che vivono con noia la propria vita.

Come andrà a finire? Non vi resta che andare al cinema per scoprirlo.

Category Calabria, Eventi

Francesco Iriti

Storico Direttore di www.ntacalabria.it, é giornalista pubblicista dal 2008. Lureato in Scienze della comunicazione, ha di recente pubblicato il libro " E' un mondo difficile". Ecco il link per acquistarlo http://amzn.to/2lohl4U. Lavora anche come Digital Content