Prevenzione tumore al seno, non bisogna avere paura

Prevenzione tumore al seno, non bisogna avere paura

“E’ importante la prevenzione tumore al seno e lo screening. Più si parla e meno diventa un tabù”. A tenere alta l’attenzione, ci pensa Alice Mafrica. La dottoressa ha organizzato lo scorso mese di ottobre un convegno nella sua Melito Porto Salvo dal titolo “Tumore al seno. Prevenire, affrontare e vincere un tabù”

Prevenzione tumore al seno, molto interesse

“Negli occhi ho ancora una panoramica della sala piena in ogni ordine di posto mentre si parlava durante l’evento organizzato del mese della prevenzione del cancro al seno. Sono molto contenta della risposta che è stata data e dispiace che molta gente purtroppo non ha potuto assistere agli interventi a causa della mancanza di spazio. L’evento è durato più di 3 ore grazie ai vari interventi che si sono tenuti durante la serata”. Alice Mafrica è entusiasta per il riscontro ottenuto dall’iniziativa.

“La cosa che vorrei sottolineare è che sono bastate delle informazioni base per notare come ci sia molto interesse da parte delle persone. Non servono convegni dove si utilizza un linguaggio tecnico in quanto al Sud manca soprattutto la preparazione base. Fornendo informazioni utili sulla disanima degli esami oncologici si ottiene un’alta partecipazione da parte del pubblico”.

Consigli utili

La dottoressa Mafrici conosce bene ogni passaggio della malattia per averla vissuta in prima persona. Per questo ha voluto mettere la “faccia” per aiutare chi si trova affrontare questa malattia. “Bisogna aiutare sia chi deve fare i conti con questo male che le persone, familiari e non, che li circondano. – dichiara Alice – Serve soprattutto far sapere come affrontare il tumore al seno dal punto di vista chirurgico e psicologico. Non bisogna essere pietisti o trattare queste persone come malate. Bisogna parlare delle aspettative di vita. Inoltre, mi preme ribadire che al Sud i professionisti ci sono e sono anche molto preparati”.

L’intervista termina con un suo “ringraziamento particolare al Circolo Meli senza il quale non sarebbe stato possibile organizzare un evento così importante”.

Francesco Iriti

Storico Direttore di www.ntacalabria.it, é giornalista pubblicista dal 2008. Lureato in Scienze della comunicazione, ha di recente pubblicato il libro " E' un mondo difficile". Ecco il link per acquistarlo http://amzn.to/2lohl4U. Lavora anche come Digital Content

Multimag Comments

We love comments
No Comments Yet! You can be first to comment this post!

Your data will be safe! Your e-mail address will not be published. Also other data will not be shared with third person. Required fields marked as *