Lsu-Lpu, l’assessore Roccisano ha incontrato i sindacati

L’Assessore regionale al Lavoro ha presieduto, nella sede della “Cittadella”, un incontro con i rappresentanti delle organizzazioni sindacali di CGIL, CISL e UIL e delle rispettive categorie NIDIL -CGIL, FELSA CISL, FPCISL e UIL-TEMP Carlo Barletta, Gianvincenzo Petrassi, Antonio Bevacqua e Giuseppe Lavia, sulla problematica relativa ai lavoratori Lsu e Lpu.

Alla fine, le stesse organizzazioni – informa una nota dell’Ufficio stampa della Giunta regionale – hanno formalizzano una richiesta di incontro al Ministero del Lavoro finalizzato a riavviare le trattative per la definitiva stabilizzazione di questi lavoratori, dando così continuità al percorso già avviato in Calabria negli anni precedenti. Questa richiesta nasce anche alla luce dello screening che si sta effettuando in sinergia tra la Regione e le parti sociali sugli enti utilizzatori per capire quali siano le reali possibilità di stabilizzazione dei lavoratori. Regione e parti sociali hanno, altresì, concordato che la discussione sul precariato storico calabrese richiede un impegno congiunto di tutti gli attori coinvolti nell’anno sulla vertenza. Ulteriori e successivi incontri saranno convocati presto per discutere di tutti “i pezzi” del precariato che esiste nel mondo del lavoro calabrese.

Multimag Comments

We love comments
No Comments Yet! You can be first to comment this post!

Your data will be safe! Your e-mail address will not be published. Also other data will not be shared with third person. Required fields marked as *