Giocare in sicurezza? Si può

Giocare in sicurezza? Si può

Oggi sono stati fatti notevoli passi avanti per garantire una maggiore sicurezza nei pagamenti sia nel mondo online che in quello reale. Contrastare la criminalità rimane però un’impresa ardua, soprattutto in quei settori in cui il giro di denaro è consistente. Sicuramente le attività legate al gioco, sia fisico che virtuale, sono quelle verso le quali ultimamente si sta cercando di rivolgere maggiore attenzione, proprio per prevenire eventuali truffe.

I dati dell’anno precedente ci riferiscono che nel primo semestre del 2016 ci sono state, contro i gestori di giochi e scommesse, oltre 1.000 segnalazioni, cioè quasi il doppio dello stesso periodo del 2015. Il mercato illegale necessita di essere smantellato non solo per tutelare i clienti delle sale da gioco e scommesse, ma anche per tutelare coloro che invece sono in regola. La situazione non è facile nemmeno sulla piattaforma online. Chi decide di provare l’esperienza di gioco virtuale si trova dinanzi ad una serie infinita di piattaforme tra le quali scegliere. Il problema è che, se si procede senza cognizione di causa, sono alte le probabilità di essere truffati, dal momento che non tutti i siti possiedono una licenza.

 

Come tutelarsi da eventuali truffe o addirittura prevenirle?                        

Ancora una volta per contrastare l’illegalità ciò che può fare la differenza è l’informazione. Nelle ricevitorie sono state messe a segno diverse truffe negli ultimi mesi. Lo scorso luglio, ad esempio, alcuni finti tecnici Sisal, con la scusa di un problema al terminale, si sono fatti accreditare ingenti somme di denaro poi trasferite altrove. Queste procedure sospette hanno determinato l’arresto di 14 persone per i reati di truffa e autoriciclaggio. Il primo consiglio, allora, è sempre quello di verificare la validità e veridicità delle operazioni e dell’operatore che le richiede, prima di prendere qualsiasi decisione.

 Anche sulla piattaforma online è possibile tutelarsi, raccogliendo delle informazioni precise prima di intraprendere qualsiasi attività ludica. A partire dal 2011, infatti, i giochi d’azzardo online e diversi altri siti, sempre legati ai casinò, sono controllati dallo Stato grazie all’Amministrazione Autonoma dei Monopoli di Stato. L’ente si occupa, infatti, di garantire la massima trasparenza delle operazioni nei giochi online. Oltre a controllare sul portale dell’AAMS, potrebbe essere buona norma visitare quei portali che offrono guide e recensioni sui casino online, in questo caso si sarà davvero sicuri che il sito in cui si giocherà è legale.

In definitiva, giocare in sicurezza si può sia dentro che fuori la rete, ma con una buona dose di cautela e la giusta informazione.

Category Calabria

Multimag Comments

We love comments
No Comments Yet! You can be first to comment this post!

Your data will be safe! Your e-mail address will not be published. Also other data will not be shared with third person. Required fields marked as *