Csi Reggio Calabria, al via i campionati giovanili

di Francesco Iriti

Quasi sessanta le squadre che parteciperanno ai campionati giovani organizzati dal CSI di Reggio Calabria che inizieranno il prossimo 20 febbraio. Si parte con la categorie piccoli amici “XII Memorial Mimmo Mannino che coinvolgerà i bimbi nati negli anni 2001-2002, per passare alla categorie Pulcini ed Esordienti. Grande attenzione per la Champions CSI League campionato calcio a 11 riservata alla categorie Allievi. Novità 2010 il campionato Interprovinciale  di calcio a 5 riservato alla categoria Under 16. Società  sportive di Lamezia, Reggio e Cosenza si sfideranno per accedere alle finali scudetto CSI. Tante scuole calcio e società sportive hanno aderito al progetto nazionale CSI “Ragazzi in sport”. Da Siderno a Polistena passando dalla Città dello Stretto sono molte le attività presenti che vedrà protagonisti quasi duemila giovani atleti dai 7 ai 16 anni. In Primavera oi spazio alle finali nazionali CSI a Lignano e Chianciano saranno le location  dei campionati nazionali giovanili del CSI. Inoltre nel 2010 ci saranno i voucher sportivi per gli atleti che prenderanno alle  finali CSI. Si tratta di un contributo per la partecipazione all’attività giovanile CSI. A Maggio previsti due eventi che caratterizzeranno l’attività sportiva e formativa CSI:  8-9 Maggio Danone Nations Cup ed il Trofeo internazionale di calcio a 9 . Fine Maggio seminario formativo per genitori “il ruolo della famiglia nella crescita del giovane atleta”. Partner dei campionati CSI la Nike Italia che anche per questo anno sarà al fianco del Comitato CSI di Reggio Calabria. Per tutti i partecipanti, durante il consueto gala di premiazione, materiale sportivo offerto dalla  Nike. “Numeri che ci caricano di responsabilità. Il CSI è ormai un punto di riferimento per lo sport Calabrese.- ha dichiarato il Presidente Paolo Cicciù – Cercheremo, come sempre, di diffondere i veri e sani valori dello sport. I nostri ragazzi hanno bisogno di maestri capaci di diventare punti di riferimento. Liberiamo lo sport dai cattivi maestri, che spesso popolano i nostri campi  e le nostre palestre”.

Francesco Iriti

Storico Direttore di www.ntacalabria.it, é giornalista pubblicista dal 2008. Lureato in Scienze della comunicazione, ha di recente pubblicato il libro " E' un mondo difficile". Ecco il link per acquistarlo http://amzn.to/2lohl4U. Lavora anche come Digital Content

Multimag Comments

We love comments
No Comments Yet! You can be first to comment this post!

Your data will be safe! Your e-mail address will not be published. Also other data will not be shared with third person. Required fields marked as *