Massima allerta in Calabria, notte burrascosa!

Massima allerta in Calabria, notte burrascosa!

Sarà una notte da lupi quella che si prevede per oggi 12 Novembre 2019 in Calabria. Già da ieri mattina giorno di San Martino erano state diramate allerte dalla protezione civile nazionale e regionale, chiuse le scuole dell’intero territorio regionale, interdetto anche il traffico sullo stretto di Messina per i consueti traghettamenti, allagamenti e smottamenti registrati in tutta la Calabria, disagi nell’entroterra.

Il vento sarà il vero protagonista

È da stanotte infatti, che la nostra regione si troverà a fare i conti con il vento. Forti raffiche sono previste fra stanotte e domani con punte oltre i 100km orari che metteranno a dura prova il territorio.

Si temono mareggiate sulle coste esposte ai venti di burrasca che già da pomeriggio hanno iniziato ad agitare lo Ionio ed il Tirreno.

Protezione civile già stata allertata

Già da ieri molti sono stati gli interventi sul territorio e chiamate ai centralini.

Anche il traffico aereo ha registrato ritardi e dirottamento in altre località con disagi e danni economici ingenti alle compagnie.

Allerta massima anche domani 13 Novembre

Si prevedono venti fortissimi e di burrasca, mareggiate ed occasionali temporali che potranno da vita a vere alluvioni lampo. Giovedì il tempo migliorerà per dare il via ad una fase di bel tempo che durerà almeno fino a sabato. Le temperature si manterranno miti per via dei venti di scirocco e nonostante i 20° percepiti a causa del vento carico di umidità sembrerà di essere improvvisamente precipitati nel pieno inverno.

Carmine Verduci

Nato a Brancaleone nel 1984, ha frequentato l'istituto d'arte di Locri. Artista e scrittore, ama la musica, la natura, la fotografia, la storia delle leggende Calabresi e dell'archeologia. Si occupa di divulgazione e promozione culturale dell'area grecanica e locridea, attraverso l'organizzazione di eventi culturali nella propria città e sul territorio.