Giornata mondiale della salute 2016 dedicata al diabete

Giornata mondiale della salute 2016 dedicata al diabete

di Domenico Crea

L’attenzione dell’Organizzazione Mondiale della Sanità e di altre Istituzioni sanitarie (Ministero della salute, Istituto Superiore di Sanità in ambito nazionale) verrà concentrata in tutto il mondo il 7 aprile 2016 sui modi per arginare l’aumento del diabete. La campagna di quest’anno promuove i modi per “battere il diabete” con misure di stile di vita sani.

Ci sono due forme principali di diabete:

Il diabete di tipo 1 (10%) che è caratterizzato da una mancanza di produzione di insulina e il diabete di tipo 2 (90%) risultante dall’utilizzo inefficace del corpo umano dell’insulina prodotta dal pancreas. Un terzo tipo di diabete è il diabete gestazionale.

Circa 350 milioni di persone nel mondo hanno oggi il diabete, un numero che probabilmente tenderà a raddoppiare nei prossimi 20 anni ed è altresì previsto che il diabete possa diventare la 7^ causa di morte entro il 2030.

Gli obiettivi principali della campagna per la Giornata Mondiale della Salute 2016 saranno, quindi, quelli di:

1 – Aumentare la consapevolezza circa l’aumento del diabete, e il suo peso e le conseguenze devastanti, in particolare nei paesi a basso e medio reddito;

2 – Innescare una serie di azioni specifiche, efficaci e convenienti per affrontare il diabete. Questi includeranno misure per prevenire il diabete, nonchè il trattamento e la cura per le persone con diabete;

3 – Avviare il primo rapporto globale sul diabete, che dovrà descrivere il peso e le conseguenze del diabete e, con il supporto dei sistemi sanitari più forti, garantire a tutti una migliore sorveglianza, il potenziamento della prevenzione ed una gestione più efficace del diabete.

Il diabete è una delle principali cause di cecità, amputazioni e insufficienza renale.

Nel 2012 il diabete è stato la causa diretta di 1,5 milioni di morti nel mondo e, in una fascia compresa tra il 50% e l’80% di mortalità delle persone con diabete, la responsabilità va addebitata a concomitanti malattie cardiovascolari.

In Calabria, tra le tante auspicate iniziative, il Comitato Regionale della Croce Rossa Italiana, per le attività in occasione della Giornata Mondiale della Salute, ha predisposto ad opera dei Giovani CRI un ToolKit con la possibilità per chi ne è interessato di poter approfondire le informazioni sull’argomento della salute con particolare riguardo al diabete, collegandosi al seguente link http://www.cri.it/flex/cm/pages/ServeBLOB.php/L/IT/IDPagina/30130

Tags diabete, salute
Category Attualità, Calabria

Multimag Comments

We love comments
No Comments Yet! You can be first to comment this post!

Your data will be safe! Your e-mail address will not be published. Also other data will not be shared with third person. Required fields marked as *