100 anni di nonna Caterina Mazzei di Lamezia Terme

100 anni di nonna Caterina Mazzei di Lamezia Terme

La nonna Caterina Mazzei ha festeggiato 100 anni. Un secolo di storia per la donna nata il 3/12/1919 nel centro storico di Sambiase, nel quartiere Miraglia. Grande festa da parte di parenti ed amici per questa donna che, tra vari sacrifici ed altrettante soddisfazioni, ha raggiunto questo importante traguardo.

Nonna Caterina Mazzei ha fatto 100

Spulciando la storia di Caterina Mazzei, si apprende che la nonnina continuò l’infanzia nelle campagne fra Sambiase e Gizzeria. Qui sorgeva una pigna che portava per l’appunto il nome della famiglia.

Ha vissuto una vita semplice, basata su umiltà e amore insieme al marito Giovanni Mazzei, storico esponente del PRI lametino (scomparso nel ‘98). I due coniugi conobbero sia i drammi della Seconda Guerra Mondiale e del conseguente sfollamento, che gli anni pacifici e operosi del dopoguerra.

Grande festa, quindi, per nonna Caterina che ha soffiato le 100 candeline. Molti i ricordi che le sono passate per la mente durante la serata e che fanno parte della sua lunga vita. Anni in cui molti furono i sacrifici ma tante le gioie. Cento anni vissuti da moglie esemplare ed innamorata, da madre premurosa e sensibile, sempre pronta a coprire le marachelle di figli e nipoti e a consolarli durante i momenti più bui. Anni di lavoro e abnegazione verso la famiglia, anni difficili di un tempo lontano, nel quale il pane si faceva in casa e i panni si lavavano al fiume. 

I festeggiamenti

La festa ha lasciato spazio alle emozioni e ai suoi occhi verdi così teneri e delicati da rendere dolci anche i rimproveri. Nei suoi occhi sono racchiusi questi 100 anni di vita durante i quali la donna versato sia lacrime di dolore ma che di commozione per figli e nipoti. 

Una vita, quella di Caterina Mazzei, di pura bontà, che le consente tuttora di pronunciare esclusivamente parole d’amore a chiunque la incontri.

A festeggiare con lei soprattutto i tanti parenti che compongono la sua famiglia e che l’hanno calorosamente abbracciata per questo importante augurio:

  • otto figli e rispettivi coniugi
  • 21 nipoti e i rispettivi compagni
  • 21 bisnipoti
  • due trisnipoti.

Gli auguri

L’intera comunità lametina si e’ stretta intorno alla ‘zza Catarnuzza, vera memoria storica di un tempo che ormai non c’è più, testimone vivente delle antiche tradizioni.

Ed anche la redazione di Ntacalabria.it fa gli auguri a nonna Caterina, vero simbolo di un secolo di storia di Sambiase, di Lamezia.

Francesco Iriti

Storico Direttore di www.ntacalabria.it, é giornalista pubblicista dal 2008. Laureato in Scienze della comunicazione, ha di recente pubblicato il libro " E' un mondo difficile". Ecco il link per acquistarlo http://amzn.to/2lohl4U. Lavora come Digital Content Marketing in Irlanda.