A Bagaladi in scena: “1861 La brutale verità”

A Bagaladi in scena: “1861 La brutale verità”

“1861 La brutale verità”: spettacolo in Piazza della Libertà a Bagaladi (Reggio Calabria). L’evento è organizzato dall’Associazione Commercianti di Bagaladi con il patrocinio del Comune.

Spettacolo di Teatro – Canzone a Bagaladi

Domenica 21 luglio alle 21:30, in Piazza della Libertà a Bagaladi, la compagnia CarMa di Reggio Calabria porterà in scena “1861 La brutale verità”, uno spettacolo di teatro-canzone tratto dal libro “La brutale verità” di Michele Carilli.
Attraverso l’alternanza tra parti recitate e cantate, si ripercorre la storia del periodo pre e post unitario; ed ancora, dalle condizioni economiche del Regno delle Due Sicilie alla spedizione dei Mille; dal brigantaggio alla repressione attuata dal Regno d’Italia appena sorto.

L’evento è organizzato dall’Associazione Commercianti di Bagaladi con il patrocinio del Comune di Bagaladi. In piazza per tutta la durata dello spettacolo saranno presenti gli stand gastronomici.

“1861 La brutale verità”

“Un lavoro di elevato livello sul piano storico e culturale: 1861 La brutale verità. Un grido di protesta e di dolore del Sud oppresso e annientato dopo l’unità d’Italia”.

Così nella motivazione del primo premio ricevuto all’ottava Rassegna del Teatro Amatoriale del Teatro Augusteo di Napoli e valso l’inserimento nel prestigioso cartellone del Teatro partenopeo per la stagione 2018/19. Lo spettacolo è stato tra i tredici finalisti al 4° Gran Premio del Teatro Amatoriale, ottenendovi anche una nomination come attrice protagonista per Marinella Rodà: si tratta del massimo premio conferito dalla FITA, federazione composta da ben 1650 compagnie.

I successi

Il gruppo artistico CarMa ha inoltre collezionato numerosi altri premi, di cui 15 nazionali, e vari riconoscimenti: all’ottavo Festival Nazionale di Teatro XS di Salerno; inoltre al Festival nazionale del Teatro Quadrato in scena Premio Ausonia 2016 di Corigliano Calabro; ed ancora, al Premio Bronzi di Riace FITA Calabria 2017; al Festival Nazionale del Teatro Dialettale Premio “La Guglia d’oro” 2018 di Agugliano; ed anche alla seconda edizione del Concorso teatrale Deviazioni Recitative di Formia

In scena:

Andranno in scena Gabriele Profazio (narratore); la cantante Marinella Rodà (voce e percussioni); inoltre i musicisti Mario Lo Cascio (chitarra e percussioni) e Alessandro Calcaramo (chitarra e bouzouki), per la regia di Michele Carilli e di Lorenzo Praticò.

Per informazioni rivolgersi a:

Mario Lo Cascio, mariolocascio@hotmail.com
Michele Carilli, michelecarilli@libero.it
Oppure visitare la pagina Facebook 1861 La Brutale Verità

spettacolo a bagaladi