Solidarietà del consigliere metropolitano Zavettieri alla famiglia Russo

Solidarietà del consigliere metropolitano Zavettieri alla famiglia Russo

Mentre proseguono le indagini per assicurare alla giustizia due (uno, un ragazzo minorenne è stato già tratto in arresto) dei tre malviventi che nella mattinata di ieri hanno sequestrato e malmenato l’imprenditore Russo di San Lorenzo, continuano a giungere attestazioni di vicinanza alla famiglia da parte delle istituzioni. Ad unirsi all’unanime coro di condanna per un gesto tanto assurdo quanto deprecabile che ha lasciato di stucco un’intero circondario è anche il consigliere metropolitano Pierpaolo Zavettieri che attraverso una nota intende manifestare tutta la vicinanza alla famiglia Russo.

“L’episodio occorso alla famiglia Russodice Zavettierici ha lasciato attoniti, e per le modalità con cui è avvenuto, in pieno giorno e per l’inquietante segnale che ha lanciato, in una terra dove simili scorribande non si ricordavano da tempo. Alla famiglia Russo va il mio personale pensiero e la mia vicinanza in un momento difficile anche e soprattutto da un punto di vista psicologico e morale. Sono certoprosegue Zavettieriche l’unanime coro di condanna giunto da più parti, testimonia quanto di buono la famiglia Russo ha saputo tradurre in un territorio socialmente non facile, tra mille difficoltà, dimostrando capacità e tenacia. Da quelle capacità e da quella tenacia bisognerà ripartire fin da subito, consapevoli di non essere soli, in un percorso che ci vede tutti impegnati nel recupero di quel senso di comunità spesso purtroppo per larghi tratti perduto”.

Commenti

a noi piacciono i commenti
Non ci sono commenti puoi essere tu il primo commenta questo post!

Your data will be safe! Your e-mail address will not be published. Also other data will not be shared with third person. Required fields marked as *